Home Calciomercato Napoli Barcellona-Napoli, Ancelotti: “Milik ha bisogno di tempo. Saremo pronti per l’inizio del...

Barcellona-Napoli, Ancelotti: “Milik ha bisogno di tempo. Saremo pronti per l’inizio del campionato”

Barcellona-Napoli, Carlo Ancelotti parla nella conferenza di vigilia e cerca di rassicurare i giornalisti sul momento di Milik: “Ha bisogno di tempo”

calciomercato napoli ancelotti
Calciomercato Napoli, dieci gli azzurri che Ancelotti vuole riconfermare © Getty Images

Un errore di troppo e una condizione psico-fisica poco brillante. Forse le tante voci di mercato stanno influendo sulla condizione di Arek Milik, preoccupato magari nel vedere il suo Napoli cercare così prepotentemente una grande punta sul mercato. Eppure, Carlo Ancelotti, nella conferenza di vigilia di Barcellona-Napoli, lo ha difeso a spada tratta dalle critiche e dagli interrogativa dei media: E’ normale che Arek abbia tante occasioni durante il match, è un attaccante e deve farsi trovare lì. Ha una struttura fisica imponente, ha bisogno di tempo per trovare la condizione giusta”. Guai, quindi, a toccare il polacco: il tecnico azzurro lo sa, e cerca di preservare la serenità del giocatore, nella speranza che Milik si ritrovi per l’inizio del campionato.

Barcellona-Napoli, Ancelotti: “Ci faremo trovare pronti per il 24 agosto”

Durante la conferenza di vigilia a Barcellona-Napoli, però, Carlo Ancelotti ha toccato tanti altri temi, partendo dal match di andata a Miami: “Proveremo a ripetere quanto di buono fatto nella prima gara. Hanno dimostrato carattere, dobbiamo tenere il livello alto”. D’altronde, l’obiettivo del tecnico azzurro è ben chiaro: “Stiamo cercando di ottenere da tutti una condizione ottimale. Anche gli ultimi rientrati in gruppo stanno già lavorando sodo. Il 24 saremo pronti per l’inizio del campionato”. Infine, una parentesi anche sul nuovo ruolo in campo di Piotr Zielinski, maturato molto nell’ultimo precampionato con gli azzurri: “Sta giocando più basso, in una posizione diversa rispetto a quella dell’anno scorso. Sta facendo davvero bene, sono contento delle sue prestazioni”.