Home Napoli News Napoli-Liverpool curiosità, formazioni, tv e streaming gratis

Napoli-Liverpool curiosità, formazioni, tv e streaming gratis

CONDIVIDI

Napoli-Liverpool ecco alcune curiosità, informazioni su dove vedere il match e sulle probabili formazioni che scenderanno in campo stasera.

Oggi il Napoli di Ancelotti scenderà in campo pronto a riprendere la sfida dove l’aveva lasciata lo scorso anno. Questa volta con più consapevolezza e con qualche elemento tattico insolito.
Alcune curiosità sull’incontro Napoli-Liverpool. Insigne ha parlato di Klopp dicendo che l’allenatore gli ha portato sempre bene.
In conferenza stampa il tecnico di Reggiolo, è tornato più volte su un punto chiave, questo Napoli non è più quello che perso proprio contro i Reds. È cambiata oltre che la rosa anche l’aspetto psicologico con cui la squadra si pone verso nuovi obiettivi.
Un’altra curiosità sul rapporto tra Napoli e Liverpool potrebbe riguardare l’aspetto statistico. Quello di oggi è il quinto scontro tra i due team negli ultimi dieci anni in Europa, amichevoli escluse. Un caso è proprio risalente alla fase a giorni nel 2010 quando i due team si scontrarono e il Napoli riuscì a non perdere in casa, salvo poi cedere nella partita di ritorno finita 3-1. Caso strano l’anno scorso si è assistito ad un deja-vu. La compagine di casa riuscì a portare a casa il risultato con gol di Insigne. Nel ritorno purtroppo i Reds strapparono il risultato valido, finendo 1-0, come non ricordarci la parata di Alisson su Milik.

Napoli-Liverpool, curiosità su Klopp e Ancelotti: le sfide fra i due e…

A scaldare l’atmosfera di Napoli-Liverpool ci pensa un fatto curioso. Infatti due tecnici in conferenza stampa si sono lasciati andare ad un siparietto che ha del comico. Klopp ironico si mostra preoccupato della situazione degli spogliatoi del San Paolo è confuso su cosa potrà trovare, teme di non avere a disposizione nemmeno le docce. La risposta di Ancelotti ha un doppio effetto. Da una parte smorza le polemiche sull’inadeguatezza della struttura ma dall’altra non nasconde la voglia di vincere non solo in campo ma anche nell’ospitalità. Bilancio pari delle sfide fra i due: Ancelotti e Klopp si sono affrontati 4 volte, con due vittorie per parte.

Leggi anche — >  Napoli da Liverpool al Liverpool: ricomincia la Champions League

Formazione Napoli, le curiosità: rientra Manolas e novità Insigne a centrocampo

In casa Napoli rientrano Manolas, Allan e Insigne. Il difensore greco riprenderà la sua posizione al centro della difesa al fianco di Koulibaly al posto di Maksimovic.  Sulla fascia opposta è ballottaggio tra Mario Rui e Ghoulam. Rientra anche Insigne carico dopo la parziale panchina contro la Sampdoria, essendo entrato solo al 76′. La novità è proprio il suo impiego a centrocampo come possibile ala destra. Questo permetterebbe di avere avanti la coppia d’attacco composta da Mertens e Llorente.

Formazione Napoli (4-4-2): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam, Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne, Mertens, Llorente.

Liverpool, formazione consolidata, incognita Robertson

Il Liverpool dovrebbe scendere in campo con la formazione ormai consolidata. In porta Adrian che sostituisce l’infortunato Allison. difesa a quattro con Alexander-Arnold, Matip, Van Dijik, Robertson. Il terzino inglese sembra in dubbio visto che non si è allenato con i comapagni, in caso di forfait dovrebbe prendere il suo posto Milner. In attacco il tridente ormai consolidato Salah, Firmino, Manè.

Formazione Liverpool (4-3-3): Adrian, Alexander-Arnold, Matip, Van Dijik, Robertson (Milner),Fabinho, Henderson, Wijnaldum, Salah, Firmino, Manè.

Napoli-Liverpool dove vederla in tv e streaming gratis

Il big match Napoli-Liverpool sarà visibile sia su pay tv Sky, canale 252 sia in chiaro su Canale 5. Quindi c’è anche la possibilità di vederla in streaming SkyGo (per gli abbonati) ma soprattutto in streaming gratis sulla piattaforma streaming SportMediaset, sito ufficiale dell’emittente.