Home Napoli News Napoli, Cagliari e Brescia ultime chiamate: Hysaj si gioca il futuro

Napoli, Cagliari e Brescia ultime chiamate: Hysaj si gioca il futuro

CONDIVIDI

Elseid Hysaj si gioca il futuro al Napoli nelle prossime due sfide contro Cagliari e Brescia. Se il terzino non scenderà in campo sarà addio.

Cagliari e Brescia, prossime sfide del Napoli in Serie A, sono davvero le ultime chiamate per Elseid Hysaj il cui futuro sembra sempre più lontano da Napoli e dal Napoli. Se il terzino albanese non verrà schierato da Ancelotti in nessuna delle due gare, infatti, sarà definitivamente fuori dal progetto e la cessione già a gennaio diventerebbe inevitabile.

Elseid Hysaj (Getty Images)

Che fine ha fatto Hysaj? Solo 6 minuti in campo nelle prime cinque partite

In questo inizio di stagione, d’altronde, Hysaj è stato il vero desaparecido del Napoli insieme a Tonelli. L’albanese si è visto in campo solo per sei minuti nel finale della gara vinta contro la Fiorentina al debutto in campionato. Poi però, complice anche qualche problema muscolare di troppo, è completamente sparito dai radar: due panchine contro Juventus e Lecce più due forfait contro Sampdoria e Liverpool.

Peccato che con l’Albania le cose siano andate molto diversamente: Hysaj infatti in nazionale ha giocato da titolare entrambe le gare di settembre contro Francia e Islanda segnando anche uno splendido gol. Segno di come forse ciò che lo tiene fuori col Napoli non siano i problemi fisici.

Svolta o addio: a gennaio c’è l’ipotesi Chelsea

Se le cose non dovessero cambiare, insomma, il futuro di Hysaj sembra segnato tanto che l’albanese potrebbe lasciare il Napoli già a gennaio. In tal senso dall’Inghilterra rimbalzano le voci di un nuovo interessamento del Chelsea che già aveva seguito a lungo il terzino ai tempi in cui sulla panchina dei Blues c’era Maurizio Sarri. In estate d’altronde Hysaj era stato vicinissimo all’addio ma le trattative intavolate dal Napoli con Atletico Madrid, Roma e per ultimo Valencia sono naufragate a causa delle alte richieste di De Laurentiis. Ora però è ormai chiaro come Ancelotti nel ruolo di terzino destro preferisca a Hysaj sia Di Lorenzo che Malcuit. La cessione, insomma, sembra davvero inevitabile.

di Letterio Donato