Home Napoli News Napoli-Brescia, infortuni Manolas e Maksimovic: difesa coi cerotti

Napoli-Brescia, infortuni Manolas e Maksimovic: difesa coi cerotti

CONDIVIDI

Gli infortuni di Manolas e Maksimovic sono la notizia peggiore dopo Napoli-Brescia. A rischio per la Champions, contro il Torino ancora out Koulibaly.

Non è ancora allarme, ma di certo gli infortuni occorsi a Manolas e Maksimovic sono la notizia peggiore di Napoli-Brescia. I due difensori infatti sono stati costretti a chiedere il cambio nella ripresa e, senza lo squalificato Koulibaly, Ancelotti ha dovuto testare l’inedita coppia centrale formata da Di Lorenzo e Luperto, che pure non ha sfigurato. La speranza però è che già contro il Genk almeno il greco sia regolarmente a disposizione.

Maksimovic (Getty Images)

Solo affaticamento per Manolas: contro il Genk può esserci

L’infortunio meno preoccupante sembra quello di Kostas Manolas. L’ex difensore della Roma è stato sostituito per precauzione in avvio di ripresa per un leggero affaticamento muscolare ma anche per evitare rischi, dato che il greco era stato precedentemente ammonito in occasione del gol annullato per fallo di mano. Dopo aver siglato la rete del momentaneo 2-0 nel recupero del primo tempo, quindi, all’inizio del secondo Ancelotti ha deciso di richiamarlo in panchina e inserire Luperto. Mossa intelligente se solo pochi minuti dopo Maksimovic non fosse crollato a terra… La presenza di Manolas mercoledì contro il Genk comunque non sembra in dubbio.

Maksimovic fuori in barella: sospetta elongazione al bicipite femorale

Infortunio decisamente più preoccupante quello del difensore serbo che, nel tentativo di liberare l’area, si è immediatamente toccato la coscia prima di crollare a terra. Maksimovic ha lasciato il terreno del ‘San Paolo’ in barella e i primi esami hanno evidenziato una probabile elongazione al bicipite femorale destro. Se la prima diagnosi venisse confermata, quindi, Maksimovic potrebbe tornare solo dopo la sosta per le nazionali saltando Genk e soprattutto Torino.

Koulibaly squalificato in campionato: allarme per Torino

Se infatti in Champions League accanto a Manolas tornerà Koulibaly, in campionato invece il senegalese deve ancora scontare il secondo turno di squalifica dopo l’ingenua espulsione rimediata contro il Cagliari nel turno infrasettimanale. A Torino quindi il Napoli dovrà probabilmente schierare il giovane Luperto dal 1′. Sempre che Ancelotti non decida di replicare l’esperimento Di Lorenzo. In ogni caso una soluzione di emergenza, con tutti i rischi del caso.