Home Napoli News Roma-Napoli, pronto il ricorso per Ancelotti. Le probabili formazioni

Roma-Napoli, pronto il ricorso per Ancelotti. Le probabili formazioni

Il Napoli nelle prossime ore presenterà ricorso per far annullare la squalifica al tecnico Carlo Ancelotti. Ecco le probabili formazioni di Roma-Napoli

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Polemica senza fine quella riguardante gli episodi clamorosi accaduti in Napoli-Atalanta. In seguito alle proteste scaturite dal mancato assegnamento del rigore agli azzurri per fallo di Llorente, dalla cui azione è scaturito il pareggio dell’Atalanta, l’arbitro Giacomelli ha estratto il cartellino rosso ai danni dell’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti. Nella giornata di ieri è arrivata la sentenza ufficiale del Giudice Sportivo, che ha squalificato il tecnico emiliano per una giornata. Dalle parti della dirigenza del Napoli però la sentenza non è stata affatto digerita, e nelle prossime ore è atteso il ricorso d’urgenza da parte del club, che chiederà l’annullamento della squalifica del tecnico, in modo da farlo presenziare normalmente in panchina per Roma-Napoli.

Roma-Napoli, le probabili formazioni: torna Manolas

Kostas Manolas (Getty Images)

Arrivano buone notizie dal reparto difensivo per Carlo Ancelotti, che dopo aver recuperato Maksimovic per la gara contro l’Atalanta riabbraccia anche i due ex della gara Mario Rui e Manolas, pienamente recuperati. Entrambi potrebbero partire dal primo minuto per comporre assieme a Koulibaly e Di Lorenzo il pacchetto arretrato. A centrocampo mancherà sicuramente Allan, uscito malconcio dalla gara contro l’Atalanta. Al suo posto potrebbe partire Zielinski dal primo minuto, che ha disputato un’ottima gara contro i bergamaschi, al fianco di Fabian Ruiz. Verso la conferma Insigne e Callejon sulle fasce, mentre dovrebbe tornare Mertens al centro dell’attacco al fianco di Arkadiusz Milik. Ecco le probabili formazioni di Roma-Napoli:

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Juan Jesus, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Milik, Mertens.