Home Napoli News Esonero Ancelotti, ora il mister rischia sul serio: la situazione

Esonero Ancelotti, ora il mister rischia sul serio: la situazione

Ancelotti rischia seriamente l’esonero dopo la sconfitta del Napoli oggi contro il Bologna. La zona Champions rischia di allontanarsi ancora di più. La posizione dell’allenatore si fa sempre più complicata. 

Un’altra domenica amara per il Napoli e i suoi tifosi. Oggi contro il Bologna è arrivata una sconfitta al San Paolo. Diventano così sei le partite degli azzurri senza vittorie in campionato. L’ultima contro l’Hellas Verona di quasi due mesi fa. Un ciclo nero per la squadra di Carlo Ancelotti, nonostante l’iniezione di fiducia arrivata dal pareggio ad Anfield in Champions League.

Adesso la distanza dal quarto posto rischia di farsi ancora più ampia. Roma e Cagliari sono a più cinque in questo momento ma con una gara in meno: i giallorossi giocheranno stasera al Bentegodi contro il Verona, mentre il Cagliari è impegnato domani con la Sampdoria. Il distacco potrebbe farsi ancora più ampio. Per il Napoli una stagione senza la qualificazione in Champions League sarebbe un enorme fallimento. Ecco perché saranno ore di intensa valutazione in casa azzurra sulla posizione di Ancelotti.

Leggi anche –> Quando rientra Allan: i tempi di recupero e le partite che salterà

Esonero Ancelotti, la situazione

Sui social i tifosi chiedono a gran voce l’esonero dell’allenatore, considerato il principale colpevole di questo periodo nero. Sappiamo che non è così; o meglio, non è soltanto colpa sua. Ma è chiaro che a questa squadra serve una scossa per dare una svolta alla stagione. In casi come questo, il cambio di guida tecnica è la soluzione più immediata per dare nuova linfa allo spogliatoio e anche agli aspetti più tattici. Aurelio De Laurentiis ha sempre difeso Ancelotti; adesso vedremo cosa deciderà.

Secondo Gianluca Di Marzio, l’allenatore azzurro non sembra a rischio, ma parliamo di primissime indiscrezioni. Intanto la classifica si fa disastrosa: sono 17 i punti che separano il Napoli dall’Inter, in testa in questo momento, ma il rischio è che possano diventare 8 quelli dal quarto posto. Se Roma e Cagliari dovessero vincere, il Napoli vedrà allontanarsi ancora di più la zona Champions. Un enorme problema per la squadra e per la società azzurra.

Potrebbe interessarti anche –> Insigne voleva rinunciare alla fascia: il retroscena