Home Calciomercato Napoli Napoli, il nuovo Ghoulam poteva arrivare dal Real Madrid: “Parlai con Ancelotti”

Napoli, il nuovo Ghoulam poteva arrivare dal Real Madrid: “Parlai con Ancelotti”

Il Napoli la scorsa estate è andato a caccia di un nuovo terzino sinistro. Tra i papabili c’era Theo Hernandez che ha addirittura parlato con Ancelotti. 

Le vie del calciomercato come sempre sono infinite. Nei mesi estivi sono tantissimi i calciatori che vengono accostati in trattative vere o presunte che alla fine possono concretizzarsi o meno, in un senso o in un altro. Questo è quanto accaduto a Theo Hernandez, terzino sinistro francese ex Real Madrid che ora sta convincendo in Serie A con la maglia del Milan. Il giovane mancino transalpino era stato anche molto vicino ad un passaggio al Napoli la scorsa estate con gli azzurri che cercavano rinforzi in quella zona di campo in attesa di capire le reali condizioni di un Ghoulam reduce dai soliti problemi fisici, che si sono puntualmente manifestati anche in questa complicata stagione. Niente da fare però alla fine con Hernandez che optò per un approdo al Milan di Maldini e Boban.

Calciomercato Napoli, Theo Hernandez e quel colloquio con Ancelotti

Theo Hernandez è divenuto presto idolo dei tifosi rossoneri grazie alle grandi prestazioni fornite con la sua nuova maglia, scalzando nelle gerarchie un Ricardo Rodriguez sempre più ai margini del progetto. Intervistato dall’Equipe’, lo stesso ex Real Madrid ha confessato di aver dovuto scegliere tra diverse opzioni tra cui anche il Napoli di Ancelotti: “La pista per arrivare al Napoli era molto calda, ho parlato con Ancelotti. Sono stato anche a un passo dal Bayer e ho avuto contatti con club inglesi importanti, ma c’erano meno garanzie di continuità di gioco”.

A cambiare le cose ci ha pensato quindi Paolo Maldini: “Avevo bisogno di giocare e il mio incontro con Paolo Maldini mi ha fatto cambiare idea. È venuto a trovarmi a Ibiza, abbiamo legato immediatamente. Maldini è un mito, probabilmente il migliore di sempre nel mio ruolo”: