Lorenzo Insigne saluta Ancelotti e i tifosi lo massacrano sui social

0
252

Anche Lorenzo Insigne ha salutatao sui social l’ex allenatore Carlo Ancelotti. Ad attenderlo però i commenti dei tifosi, che contestano il suo comportamento

Lorenzo Insigne
Insigne esulta con Ancelotti (via Getty Images)

Tra i tanti saluti ricevuti da Carlo Ancelotti, questa mattina è arrivato anche quello di Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro ha vissuto una travagliata storia d’amore con il tecnico di Reggiolo. Dalle parole al miele nel pre-stagione alle timide esternazioni in campo, il feeling tra i due non è mai scattato.

Lorenzo non è mai riuscito ad entrare negli schemi di Ancelotti, spesso per la sua posizione in campo. Infatti il tecnico in stagione lo ha spesso utilizzato coem esterno di centrocampo, troppo lontano dalla porta.

Sul campo Lorenzo ha cercato di dare sempre il suo contributo, ma sono mancati i goal sotto la guida tecnica di Ancelotti.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso, poi, è stata l’esclusione in Champions League nel match di andata contro il Genk. Proprio da quel momento, tutto il Napoli è iniziato a crollare, mostrando un comportamento irritante nelle partite seguenti.

Nonostante la travagliata storia d’amore, Insigne ha deciso di salutare comunque il suo ex tecnico, ma stavolta i tifosi non l’hanno presa bene, riempiendo la casella dei commenti di insulti e condanne per tradimento.

Lorenzo Insigne, i commenti sui social lo condannano

Così stamattina è arrivato anche il saluto di Insigne, che con un post su Facebook ha salutato il tecnico scrivendo: “Grazie Mister è stato un onore aver lavorato con te e il tuo staff. In questi due anni ho conosciuto una persona speciale. Ti auguro il meglio!“.

Ma i commenti non sono stati cortesi con insegne. Il commento più gettonato è quello di un utente che scrive: “Lo avete messo nelle condizioni di farlo esonerare e adesso tutta la squadra lo saluta con affetto e con una vena di dispiacere. Se aveste giocato sempre o quasi come ieri non staremmo qui a salutare un grande mister oltre che una gran persona!“.

E poi ancora sgomento tra i tifosi, con un altro commento che recita: “Io veramente non ho parole. Ci vuole un gran coraggio ad autorizzare la scrittura di questo post“.

Tra i commenti scritti col sangue agli occhi, c’è anche un tifoso che invoglia il calciatore a ritrovare la grinta perduta: “Capitano ora vogliamo la cattiveria e la grinta che abbiamo smarrito con Re Carlo. Voglio tornare ad essere fiero di tifare la mia squadra del cuore“.

Insomma il Napoli ripartirà da Gattuso con una nuova verve e con nuove motivazioni, ma anche i tifosi dovrebbero ritrovare serenità, per tornare al fianco di una squadra che ha bisogno del massimo sostegno, per provare uscire definitivamente da questo delicatissimo periodo.

https://www.facebook.com/LorInsigneOfficial/photos/a.160973281251997/464889854193670/?type=3&theater

 

L.P.