Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, sprint decisivo per Lobotka: la situazione

Calciomercato Napoli, sprint decisivo per Lobotka: la situazione

CONDIVIDI

Nonostante nelle ultime ore sia stato accostato al Napoli Diego Demme, la priorità per la mediana resta Lobotka. Sprint con il Celta e contatti frenetici. 

Continua senza sosta la caccia al centrocampista da regalare a Gattuso da parte della dirigenza del Napoli. Il ventaglio di scelte si è ormai ristretto ad un paio di nomi: il solito Stanislav Lobotka e la new entry Diego Demme, nome spuntato fuori nella giornata di ieri e che oggi sta raccogliendo conferme importanti. Al netto del nuovo obiettivo proveniente dal Lipsia, prosegue la trattativa tra Napoli Celta Vigo per il regista slovacco che sarebbe perfetto per il nuovo 4-3-3 testato dal tecnico azzurro che sta provando a trovare la quadra giusta. Nonostante l’accordo con il giocatore raggiunto ormai da tempo, il club campano non è però ancora riuscito ad abbattere le resistenze della dirigenza galiziana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, da Lobotka a Kumbulla: Giuntoli si infiamma

Calciomercato Napoli, un muro da superare: sprint per Lobotka

Come sottolineato anche da ‘Calciomercato.it’ il Celta Vigo punta dritto ad incassare 20 milioni secchi più 5 di bonus. Differenza quindi con l’offerta del Napoli che dal canto suo spera di chiudere la trattativa entro venerdì. In queste ore inoltre i contatti tra le società sarebbero ripresi in maniera frenetica e decisiva in un vero e proprio sprint finale decisivo per il buon esito di un affare aperto ormai da diversi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, novità in attacco: spunta un nuovo bomber di Premier

In virtù anche della forte spinta dello stesso Lobotka, voglioso di vestirsi al più presto d’azzurro, la società capitanata da Aurelio De Laurentiis è pronta ad alzare l’ultima offerta di 17 milioni più 3 di bonus cercando un un punto d’incontro intermedio con il Celta che potrebbe essere ricercato intorno ai 18 milioni più 4 di bonus. Sprint finale quindi per il regista slovacco che potrebbe anche arrivare in tandem con il tedesco Diego Demme.