Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, da Lobotka a Kumbulla: Giuntoli si infiamma

Calciomercato Napoli, da Lobotka a Kumbulla: Giuntoli si infiamma

CONDIVIDI

Il Napoli va tutto su Lobotka, ma si guarda anche in casa Verona per il difensore centrale: uno dei due gialloblu potrebbe arrivare già da subito

Tutto su Lobotka, per ora senza piano B. Il calciomercato Napoli ha fiducia di poter convincere il Celta Vigo a cedere il suo centrocampista, anche per questo al momento non si parla di possibili alternative. La distanza fra le parti è sempre minima, a complicare la questione ci si mette una percentuale – del 25% – che spetterebbe alla precedente società dello slovacco, il Nordsjaelland.

Salvo imprevisti clamorosi sarà lui il centrale che Gattuso attende come la manna dal cielo, specie dopo l’ultima prestazione di Fabian Ruiz. Complicata qualsiasi altra pista, anche perché al momento il calciomercato Napoli non ha alcuna intenzione di muoversi in tal senso. Da Tonali a Castrovilli, la sensazione è che ogni altra soluzione verrà vagliata la prossima estate e che per il momento si cercherà di tamponare con un acquisto che il prossimo anno potrebbe anche diventare un’alternativa di lusso.

Calciomercato Napoli, tra terzino e centrale: emergenza in difesa

Koutris calciomercato Napoli
Leonardo Koutris (Getty Images)

Poi si penserà al terzino, dove la situazione invece è un po’ meno fluida. L’obiettivo principale resta Leonardo Koutris dell’Olympiakos, interessa meno Ricardo Rodriguez del Milan, in uscita verso l’estero. Più defilato anche Acuna, sul quale c’è anche l’Inter. In uscita invece resta il dubbio relativo a Ghoulam, che potrebbe essere dato via in prestito. Si è parlato del Marsiglia, ma il suo agente ha smentito categoricamente l’ipotesi.

Sullo sfondo resta l’emergenza al centro della difesa. Tonelli è in lista di sbarco e potrebbe liberare un posto lì in mezzo, dove il Napoli non è mai stato così corto. Con il Verona c’è l’accordo per Amrabat e Rrahmani, ora nel mirino ci è finito Kumbulla. Assodata la necessità di prendere il centrocampista soltanto per giugno, uno dei due difensori potrebbe invece arrivare subito.