Home Calciomercato Napoli Cessione Fabian Ruiz, il Real prepara l’affondo a gennaio? La situazione

Cessione Fabian Ruiz, il Real prepara l’affondo a gennaio? La situazione

CONDIVIDI

Cessione Fabian Ruiz, se dovesse arrivare un’offerta monstre già a gennaio per il nazionale spagnolo l’addio a gennaio diventerebbe possibilità reale

Fabian Ruiz Spagna

Dopo un’ottima prima stagione disputata con la maglia azzurra, terminata con la ciliegina sulla torta in Nazionale, con cui ha vinto non solo l’Europeo U21, ma anche il premio di miglior giocatore della competizione, Fabian Ruiz sta vivendo un periodo complicato al Napoli. Complice anche la baraonda generale che ha travolto il club, il rendimento di Fabian Ruiz in questa prima parte di stagione è stato nettamente al di sotto delle aspettative. Non è arrivata quella definitiva esplosione che tutti si attendevano, e il rinnovo che sembrava ormai solo da definire, tarda ad arrivare. La scorsa estate il Napoli ha rispedito al mittente tutte le offerte arrivate per il nazionale spagnolo, ma adesso le cose potrebbero cambiare, e la cessione di Fabian Ruiz non è da considerarsi utopia.

Cessione Fabian Ruiz, l’addio a gennaio non è utopia: la Spagna chiama

Fabian Ruiz
Fabian Ruiz (Getty Images)

Secondo quanto riporta l’edizione odierna de La Repubblica, non è da escludere l’ipotesi che il Napoli possa privarsi già a partire da questa sessione invernale di calciomercato di Fabian Ruiz, soprattutto se dovesse arrivare un’offerta monstre dalla Spagna. Il Napoli si è già assicurato Diego Demme del Lipsia per coprire il suo ruolo, che oggi ha svolto le visite mediche a Castelvolturno, e a breve arriverà anche il rinforzo tanto atteso per la mediana, Stanislav Lobotka. Per questo non è da escludere che una cessione eccellente possa arrivare già in questo mese. In prima fila per Fabian c’è sicuramente il Real Madrid, che già ci aveva provato in estate, ma se il club di Florentino Perez non metterà sul piatto una cifra tra i 70 e gli 80 milioni, difficile che il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis si privi del nazionale spagnolo.