Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, Callejon tra rinnovo e futuro: la decisione per gennaio

Calciomercato Napoli, Callejon tra rinnovo e futuro: la decisione per gennaio

CONDIVIDI

Il futuro di Josè Maria Callejon è ancora tutto da decifrare con un rinnovo che per il momento tarda ad arrivare. Di certo però lo spagnolo non partirà a gennaio. 

Con l’arrivo di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli, Josè Callejon sta pian piano ritrovando continuità di rendimento come testimoniato dallo splendido movimento con assist annesso in occasione della rete di Milik del momentaneo 1-2 contro l’Inter. Un taglio a fari spenti tipico del ‘vecchio’ Callejon, giocatore più presente del decennio passato nei cinque top campionati europei. Lo spagnolo è un vero e proprio maestro nel 4-3-3, abito tattico che con Gattuso potrebbe anche fargli ritrovare la verve perduta. Intanto va ancora risolto il nodo legato al contratto in scadenza al termine della stagione che gli consentirebbe di andar via a parametro zero. Tante le voci che si sono rincorse in tal senso con ipotesi di addio già questo inverno. Secondo quanto rivelato da ‘Calciomercato.it’, in questi giorni lo spagnolo ha confermato alla società la sua ferma intenzione di non cambiare aria a gennaio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, asse caldo con il Verona: c’è la fila per Kumbulla

Calciomercato Napoli, Callejon resta ma con due ipotesi per l’estate: rinnovo o partenza

Callejon Napoli-Inter
Jose Callejon (Getty Images) 

A dicembre dunque, De Laurentiis si era incontrato con lo stesso Callejon senza però ancora raggiungere un accordo per prolungare l’accordo. Il numero uno del Napoli gli ha ribadito la stima e la volontà di proseguire insieme anche se la trattativa con l’agente Manuel Garcia Quilon non è più ripartita viste le diverse priorità del club sul mercato in queste settimane. A sua volta anche il calciatore avrebbe confermato la sua disponibilità a firmare in azzurro anche se non va escluso del tutto un ritorno in patria. In Spagna infatti ci potrebbe anche essere un rientro all’Espanyol, compagine nella quale ha già militato tra 2008 e 2011. Un discorso dunque sospeso con la priorità che al momento passa al campo con un Napoli che deve prima di tutto risollevarsi. Poi ci sarà tempo per il discorso rinnovo su Callejon.