Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, caccia all’erede di Ghoulam: occhi in Grecia

Calciomercato Napoli, caccia all’erede di Ghoulam: occhi in Grecia

CONDIVIDI

Il Napoli dopo aver piazzato due centrocampisti va a caccia di un nuovo terzino e il nome di Tsimikas sarebbe finito sul taccuino di Giuntoli. 

Un recupero lento e problematico quello di Faouzi Ghoulam che sta vivendo un’annata da comparsa a Napoli. Appena cinque presenze in questa Serie A per l’algerino che è diventato una pedina sacrificabile alla luce della netta involuzione subita, condizionata anche e soprattutto dai troppi problemi fisici. Ancora out dalla lista dei convocati anche per la sfida odierna contro la Lazio, l’ex Saint Etienne potrebbe anche fare ritorno in Francia con club come Marsiglia e Lione pronti a farci un pensierino. Dal canto suo il Napoli dovrà però trovare un degno sostituto per regalare a Gattuso la giusta alternativa Mario Rui, unico mancino di ruolo di fatto a disposizione. In tal senso nelle scorse settimane si è parlato molto di un possibile ricongiungimento tra il tecnico azzurro e Ricardo Rodriguez, mancino svizzero chiuso dall’exploit di Theo Hernandez. Eppure lo svizzero non è l’unico in lista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, ‘bloccato’ l’erede di Ghoulam

Calciomercato Napoli, Giuntoli guarda in Grecia: occhi su Tsimikas

Cristiano Giuntoli (Getty Images)

Non solo Lobotka e Demme, che hanno già svolto le visite mediche, ma anche movimenti a sinistra quindi per il Napoli con Giuntoli intenzionato a potenziare al meglio l’organico di Gattuso. Ghoulam dunque non offre garanzie dopo l’infortunio e ritiene chiuso il suo ciclo partenopeo, motivo per cui un’alternativa andrebbe presa già a gennaio. Secondo quanto sottolineato anche dal ‘Corriere dello Sport’ il nome forte è quello di Kostas Tsimikas, 23 anni, terzino dell’Olympiacos che avrebbe superato anche Ricardo Rodriguez nelle preferenze del club di De Laurentiis. Età e qualità tecniche giuste per il mancino ellenico che ha già siglato 5 assist in stagione tra campionato e coppe dimostrando le sue capacità negli ultimi metri di campo. Bravo ad accompagnare l’azione offensiva, Tsimikas potrebbe essere anche per costi la pedina giusta da inserire a gennaio.