Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, svolta Lozano: un estimatore per l’estate

Calciomercato Napoli, svolta Lozano: un estimatore per l’estate

CONDIVIDI

Arrivato come stella del mercato estivo, Hirving Lozano potrebbe anche già partire il prossimo anno con l’Everton di Ancelotti alla finestra. La situazione. 

Le vie del calciomercato sono sempre infinite. Delle volte gli investimenti vengono ripagati anche oltre le aspettative ed altri invece no. Sembra questo il caso di Hirving Lozano, arrivato in estate come fiore all’occhiello della campagna acquisti pre-campionato del Napoli a suon di milioni (oltre 40) dal PSV. Una valigia di sogni e il peso dei soldi spesi per il messicano che dopo l’esordio fulminante con gol contro la Juventus non è quasi mai stato in grado di replicare con convinzione quei lampi lasciati intravedere. Forse poco adatto alla tattica e alla fisicità del calcio italiano, Lozano ha comunque fin qui messo insieme 15 presenze con due gol e un assist in Serie A aggiungendo anche una rete in 6 presenze di Champions League. Bottino non eccezionale ma neanche da bocciare completamente considerando anche lo score dei colleghi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, nuovo incontro con gli agenti: si lavora sul ‘si’

Calciomercato Napoli, Lozano può partire: occhio all’Everton

Lozano deluso
Lozano deluso (Getty Images)

Con l’addio di Ancelotti e l’avvento di Gattuso il minutaggio di Lozano ha subito inoltre un corposo restyling verso il basso con tantissime panchine e soli spezzoni di gara. Una evidente bocciatura da parte del nuovo allenatore che potrebbe portare anche ad un clamoroso addio la prossima estate. Secondo quanto sottolineato dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’ una soluzione per non depauperare l’investimento è quella di imitare la Fiorentina che ha pagato 11 milioni Pedro prima di cederlo dopo soli sei al Flamengo recuperando con gli interessi l’intera spesa.

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Juventus, Sarri e il ritorno al San Paolo con la ‘maglia a righe’

Il quotidiano pone quindi una domanda interessante: “Chi potrebbe agire allo stesso modo con Lozano?”. La risposta è semplice e porta a Carlo Ancelotti, suo grande estimatore che lo ha portato a Napoli a luglio e che il prossimo anno potrebbe richiederlo con se all’Everton per un’operazione ‘rinascita’.