Home Napoli News Napoli, le condizioni di Allan: Politano e Fabian in palestra

Napoli, le condizioni di Allan: Politano e Fabian in palestra

CONDIVIDI

Continua il lavoro del Napoli a Castel Volturno con Allan che ha svolto personalizzato in campo e palestra. La condizione del gruppo azzurro in vista della Sampdoria. 

In vista della prossima gara di campionato nel Monday Night in casa della Sampdoria il Napoli continua a lavorare sodo a Castel Volturno. Chiaro l’obiettivo degli azzurri desiderosi di proseguire la striscia vincente iniziata con la Lazio e proseguita domenica scorsa contro la Juventus. Servono infatti punti pesanti ai ragazzi di Gattuso per provare a riaccendere le speranze europee. Molto passerà anche dal rientro in campo degli infortunati; pedine importanti come Mertens, Koulibaly, Maksimovic ed Allan. I primi tre sono praticamente in procinto di rientrare in campo, mentre per il brasiliano servirà ancora tempo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, spunta la rivelazione shock: “L’agente gli ha sconsigliato la città”

Napoli, report allenamento: Allan a parte, Politano e Fabian Ruiz in palestra

Allan Mertens Ghoulam
Allan-Mertens, nervi tesi (Getty Images)

Nel pomeriggio il Napoli ha diramato il consueto comunicato sull’allenamento odierno soffermandosi anche sulle condizioni di Allan: “Seduta mattutina per il Napoli al Centro Tecnico e consueto report diffuso dalla Ssc Napoli con importanti aggiornamenti sulla situazione di alcuni infortunati ‘Dopo una prima fase di attivazione, la squadra sui campi 2 e 3, ha svolto esercitazioni tecnico tattiche. Successivamente lavoro finalizzato alla costruzione di gioco e partita a campo ridotto e 3 squadre. Chiusura con circuito di forza in palestra. Terapie e lavoro personalizzato in palestra per Ghoulam. Lavoro personalizzato in campo e palestra per Allan“.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, a tutto Maksimovic: dal rientro in campo agli obiettivi

Lavoro a parte anche per altri azzurri: “Palestra anche per Fabian Ruiz e Politano per postumi influenzali. Malcuit continua il suo iter riabilitativo lavorando in piscina”. Proprio in relazione al terzino francese, secondo quanto sottolineato da ‘La Gazzetta dello Sport’ Malcuit è ottimista per un suo rientro addirittura entro il mese di marzo.