Home Napoli News Insigne cuore d’oro, donati 100 mila euro agli ospedali. Il ringraziamento di...

Insigne cuore d’oro, donati 100 mila euro agli ospedali. Il ringraziamento di De Luca

CONDIVIDI

Per la lotta al Coronavirus il capitano azzurro Lorenzo Insigne ha donato 100 mila euro agli ospedali di Napoli. Oggi è arrivato il ringraziamento di De Luca

Insigne Napoli Juve
Lorenzo Insigne festeggia al termine di Napoli-Juventus (Getty Images)

Bellissimo gesto da parte del capitano del Napoli Lorenzo Insigne. Il fantasista azzurro infatti ha donato 100 mila euro agli ospedali campani per la lotta all’emergenza coronavirus, il pericoloso virus che ha letteralmente bloccato l’Italia, dichiarata totalmente zona rossa fino al 3 aprile. Dopo il video sui social in cui intimava ai suoi tifosi di non uscire di casa per evitare ulteriori contagi e contenere il virus, con l’ormai noto hashtag #iorestoacasa, il capitano azzurro passa ai fatti, dando il suo contributo alla causa. Molto attiva su questo fronte anche la moglie dell’attaccante polacco del Napoli Arkadiusz Milik, che ha avviato una raccolta fondi per aiutare l’Ospedale Cotugno di Napoli, impegnato in prima linea per la lotta al virus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Ufficiale: la UEFA sospende Champions League ed Europa League. Europei a rischio

De Luca ringrazia Insigne: “E’ tra le persone più attive della città”

Altezza Insigne Napoli
Lorenzo Insigne, capitano del Napoli (Getty Images)

Sul bel gesto compiuto dal capitano del Napoli Lorenzo Insigne a favore degli ospedali di Napoli si è soffermato anche il Governatore della Campania Vincenzo De Luca nel corso della sua diretta in cui ha ribadito le direttive imposte dal Governo per far fronte all’emergenza coronavirus. Queste le sue parole sul capitano azzurro: “Vorrei ringraziare Lorenzo Insigne, tra le persone più attive della città per aiutare gli ospedali di Napoli. Ci ha donato 100 mila euro per combattare il coronavirus e aiutare gli ospedali“.