Home Napoli News Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione: ben 5 giocatori in uscita

Calciomercato Napoli, sarà rivoluzione: ben 5 giocatori in uscita

CONDIVIDI

Il Napoli si prepara ad una rivoluzione sul calciomercato: 5 i giocatori che diranno addio in estate per fare spazio ai nuovi arrivi.

Calciomercato Napoli Callejon
Callejon Napoli (GettyImages)

Dall’assemblea di Lega andata in scena ieri in via del tutto virtuale, è emersa la profonda incertezza sul prosieguo della Serie A: il rischio che il campionato sia già concluso è elevato, nonostante la presenza di una fazione capitanata da Lotito e De Laurentiis che preferirebbero riprendere le ostilità appena l’emergenza Coronavirus concederà un attimo di tregua. Il Napoli, così come altri club, non può non iniziare a progettare la stagione che verrà, a prescindere dai tempi che una situazione del genere richiede: il calciomercato estivo sarà uno strumento utile per compiere una vera e propria rivoluzione dopo l’involuzione, dal punto di vista dei risultati, che ha colpito la truppa azzurra. Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, sono addirittura 5 i partenti in casa Napoli: Milik, Younes, Callejon, Llorente e Lozano.

Il caso di Callejon è semplice da analizzare: il contratto in scadenza a giugno non sarà rinnovato (a differenza di Mertens) e il divorzio è la soluzione risolutiva più ovvia. Discorso differente invece per gli altri: Milik e Lozano saranno gli agnelli sacrificali dalle cui cessioni si formerà un gruzzoletto interessante, Younes e Llorente non rientrano nel progetto targato Gattuso.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercato Napoli, Bonaventura: affare scontato da non farsi scappare

Calciomercato Napoli anche in entrata: mirino puntato su 4 giocatori

calciomercato Napoli Jovic
Luka Jovic (Getty Images)

I partenti faranno spazio ai nuovi arrivi che rinforzeranno la rosa partenopea: grosse chances di vedere all’ombra del Vesuvio Jeremie Boga, più complicata la trattativa con il Real Madrid per Luka Jovic, pagato la bellezza di 65 milioni nemmeno dodici mesi fa. Nei radar di Giuntoli sono presenti anche l’attaccante del Magonza, Jean-Philippe Mateta, e la punta del Betis, Loren Moron: un poker d’assi per rinascere e riprendersi un posto in prima fila tra le pretendenti per lo Scudetto.