Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, ag. Ospina: “La società ha investito su Meret”

Calciomercato Napoli, ag. Ospina: “La società ha investito su Meret”

CONDIVIDI

L’agente di David Ospina ha affermato che il Napoli vuole investire su Meret, dunque il futuro del colombiano in maglia azzurra è incerto

Napoli Ospina Meret
David Ospina (Getty Images)

Il portiere colombiano ha scalato le gerarchie per difendere i pali degli azzurri. Arrivato a Napoli contemporaneamente ad Alex Meret, David Ospina sembrava il portiere giusto per giocare le coppe europee, grazie alla sua esperienza. Terminata la prima stagione con 24 presenze, è stato riscattato e ha firmato un contratto fino al 2022. Nella stagione attuale, sotto la guida di Ancelotti, è sceso in campo solo 5 volte e solo in campionato. Con Gennaro Gattuso, però, è cambiata la musica. Meret ha perso qualche certezza ed è stato messo in dubbio per le qualità di palleggio, a differenza del colombiano che sa gestire meglio il pallone con i piedi. Tuttavia, pur avendo altri due anni di contratto e una buona considerazione da parte dell’allenatore, non è detto che il sudamericano possa trasferirsi e lasciare la Serie A. Lucas Jamarillo, agente di Ospina, ha rilasciato un’intervista a DeportesRCN.com nella quale ha parlato del futuro del suo assistito: “I rumors dall’Argentina? Lì dicono qualsiasi cosa. In passato ci sono stati club interessati a lui, ma non si è trovato l’accordo perché David ha un buon contratto in Europa e in Sudamerica è complicato arrivare a quelle cifre. Sia il Boca Juniors che il Monterrey hanno mostrato interesse, ma le ultime voci di mercato sono false”.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fabian Ruiz al centro del mercato, ma il Napoli tenta di blindarlo

Calciomercato, il ballottaggio tra Ospina e Meret: chi lascerà Napoli?

Ospina Meret Napoli
Ospina e Gattuso si abbracciano a fine partita (Getty Images)

La sfida tra i pali dei due portieri azzurri è stimolante per entrambi. Negli ultimi anni a Napoli c’è stato un dominio tra  Reina e De Sanctis, entrambi titolari indiscussi. Meret è giovanissimo e ha una carriera davanti a sé. La dirigenza azzurra ha pagato 22 milioni di euro per riscattare l’ex Udinese e tutti sono a conoscenza delle sue straordinarie doti. C’è da dire, però, che ha margini di miglioramento, e avere in panchina un altro portiere come il colombiano ha permesso Ringhio di creare il ballottaggio per il posto da titolare.

L’agente di Ospina, ha dichiarato il suo punto di vista sul duello tra i due portieri: “Ora che sta a Napoli sta lottando con Alex per il posto da titolare e sembra che questa battaglia la stia vincendo David. A mister Gattuso piace che sappia giocare con i piedi, però il Napoli ha investito molto su Meret. Prenderemo una decisione in estate sul suo futuro”.
Dunque, quando ricomincerà la stagione, si potrà avere qualche indizio sul futuro dei due portieri. Il duello Ospina-Meret sarà ancora per un po’ di tempo argomento di discussione a Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Il calcio divide l’Europa, la Serie A attende il protocollo