Home Calciomercato Napoli Il Napoli fa sul serio per l’erede di Koulibaly: ecco quanto serve

Il Napoli fa sul serio per l’erede di Koulibaly: ecco quanto serve

CONDIVIDI

Koulibaly è uno degli indiziati principali a lasciare il Napoli: già individuato il sostituto del senegalese con una prima richiesta ufficiale recapitata.

Napoli Milenkovic Koulibaly
Milenkovic Fiorentina (Getty Images)

Se c’è un nome nella rosa dei giocatori del Napoli che più di tutti, in questo momento, fa gola alle big d’Europa, quello è Kalidou Koulibaly. Un gigante, un muro della difesa che sembra aver raggiunto l’apice della consacrazione: insomma, il momento giusto per salutare e approdare in lidi – sulla carta – più prestigiosi pare essere arrivato. La curiosità dei tifosi riguarda come il senegalese sarebbe sostituito e, su questo punto, non sono ammessi margini d’errore: la difesa è un reparto delicato che gode di meccanismi in grado di rompersi da un momento all’altro, ragion per cui la scelta deve essere ponderata e intelligente, sia a livello tecnico che economico.

Secondo quanto riportato dal portale serbo ‘Meridian Sport’, il Napoli ha avanzato una richiesta d’informazioni alla Fiorentina per Nikola Milenkovic: da parte del club viola è arrivata un’apertura alla cessione, ma solo di fronte ad un’offerta di almeno 30 milioni di euro. Pretese più basse rispetto a quelle passate: indiscrezioni della scorsa estate parlavano di ben 50 milioni richiesti all’Atletico Madrid per far partire il gioiello difensivo, cifra che con i tempi d’emergenza che corrono non sarebbe considerata abbordabile dalle pretendenti.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Allan, le ultime: Rivaldo lo spinge all’Everton

Napoli in attesa: per Koulibaly è lotta inglese

Napoli Koulibaly
Kalidou Koulibaly (Getty Images)

Il via libera per avanzare una prima offerta ufficiale alla Fiorentina per Milenkovic arriverà solo quando verrà definita la cessione di Koulibaly, che è richiestissimo in Inghilterra: Liverpool e Manchester United sono le più accreditate per l’acquisto, e con il gruzzolo ricavato (De Laurentiis non si schioda dai 100 milioni richiesti) si potrà bussare alla porta viola per il difensore serbo, che smania dalla voglia di compiere il grande passo e lottare per traguardi che a Firenze non sono alla portata.

Il Napoli si assicurerebbe un giocatore giovane e di prospettiva con ampi margini di miglioramento, oltre ad un ricavo enorme che farebbe soltanto bene alle casse societarie.