Home Napoli News Napoli, altro infortunio muscolare: ko anche Fabian Ruiz

Napoli, altro infortunio muscolare: ko anche Fabian Ruiz

CONDIVIDI

Secondo infortunio muscolare per il Napoli, dopo Manolas si ferma anche Fabian Ruiz. Le condizioni del centrocampista sono da valutare.

Ancora un infortunio muscolare per il Napoli, che nella prima settimana di allenamenti dopo il lungo stop ha visto fermarsi per problemi fisici due pedine fondamentali nello scacchiere di Gattuso. Stavolta è stato il turno di Fabian Ruiz, le cui condizioni andranno comunque valutate meglio nei prossimi giorni.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il retroscena dell’infortunio di Manolas

Infortunio muscolare: si ferma Fabian Ruiz

Secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, il centrocampista spagnolo avrebbe riportato un affaticamento muscolare durante l’ultima seduta di allenamento. La sensazione è che il problema accusato da Fabian Ruiz non sia particolarmente grave ma potrebbe comunque costringerlo a stare fermo un paio di settimane ritardando in questo modo la sua preparazione in vista della possibile ripresa del campionato.

Un bel problema insomma per Gattuso che, prima del lungo stop, aveva puntato con decisione sullo spagnolo in un centrocampo completato da Demme e Zielinski. Il tutto peraltro con ottimi risultati. Fabian Ruiz inoltre resta un uomo mercato sul quale c’è da tempo il forte interesse di Real Madrid e Barcellona.

I problemi di Gattuso: lungo stop per Manolas

Napoli Manolas
Kostas Manolas (Getty Images)

A preoccupare maggiormente Gattuso però sono sicuramente le condizioni di Manolas. Il difensore greco infatti qualche giorno fa ha riportato “una distrazione di secondo grado al muscolo semimembranoso della coscia destra”. Infortunio piuttosto serio che lo costringerà a uno stop di circa due mesi e che sarebbe avvenuto durante una seduta di calcio-tennis, quando dopo aver effettuato una rovesciata Manolas ha sentito un fastidio al flessore rivelatosi poi più grave del previsto.

I due problemi muscolari accusati in pochi giorni da Manolas e Fabian Ruiz fanno suonare un campanello d’allarme sulla ripresa del campionato dopo uno stop forzato di più di due mesi. Specie in vista di un possibile tour de force che vedrebbe le squadre giocare praticamente ogni tre giorni per portare a termine la stagione da qui ad agosto. Il rischio di una lunga serie di infortuni, insomma, è davvero concreto.