Home Napoli News Napoli, da domani allenamenti in gruppo: Fabian recupera, ma tre sono out

Napoli, da domani allenamenti in gruppo: Fabian recupera, ma tre sono out

CONDIVIDI

Il Napoli comincerà gli allenamenti di gruppo a Castel Volturno, con il rientro di Fabian Ruiz, ma senza qualche giocatore infortunato. 

Koulibaly Allan
Gruppo Napoli (Getty Images)

Dopo due settimane di allenamenti individuali e una preparazione sotto il segno del distanziamento sociale, da domani il Napoli potrà finalmente riunirsi e cominciare gli allenamenti di gruppo. Ci saranno alcune regole da rispettare in questa nuova fase. Per esempio, gli spogliatoi resteranno chiusi ai giocatori. Infatti, gli azzurri non potranno ancora fare le docce a Castel Volturno e dovranno tornare direttamente al proprio domicilio.
Ancora incerta la data di ripresa della Serie A e tra qualche giorno si avrà il responso del Governo. C’è un cauto ottimismo sulla ripartenza per metà giugno, dunque il Napoli avrà almeno altre tre settimane per prepararsi ad un rush intenso fino ad agosto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, chi parte e chi resta: Zielinski rinnova

Napoli, oggi riposo, domani cominciano gli allenamenti in gruppo: torna Fabian

napoli allenamenti in gruppo
I giocatori del Napoli radunati in gruppo (Getty Images)

Oggi gli azzurri riposeranno e domani torneranno a Castel Volturno e potranno finalmente riunirsi. Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, nella sessione di ieri c’è stata una prima partitella, un piccolo ritorno alla normalità. Gattuso ha recuperato Fabian Ruiz, il quale accusava qualche giorno fa un affaticamento muscolare. Tuttavia, ci sono altri tre giocatori infortunati: Manolas, Llorente e Allan. Il greco ne avrà per le lunghe, si parla di un rientro per inizio luglio. Lo spagnolo e il brasiliano potrebbero restare fuori dai primi allenamenti di gruppo a causa di affaticamenti.

Da domani comincerà una nuova fase di preparazione in vista del rientro in campo, ed era scontato che qualcuno potesse fermarsi a causa degli sforzi fisici. Il lungo stop dal calcio giocato potrebbe provocare continui infortuni muscolari, ed è per questo motivo che è stato richiesto dall’Assocalciatori un tempo minimo di 4 settimane di allenamenti prima di giocare le partite di campionato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> E’ ufficiale il nuovo protocollo sugli allenamenti