Home Calciomercato Napoli Llorente può lasciare il Napoli: proposta dalla Serie B

Llorente può lasciare il Napoli: proposta dalla Serie B

CONDIVIDI

Fernando Llorente potrebbe lasciare il Napoli dopo appena una stagione: interesse forte, parti al lavoro per concludere il trasferimento.

Llorente Napoli Benevento
I giocatori del Benevento (Getty Images)

Più bassi che alti, grandi aspettative andate disattese: il primo anno di Fernando Llorente al Napoli potrebbe anche essere l’ultimo. Il centravanti spagnolo è una sorta di corpo estraneo alla rosa di Gennaro Gattuso: non gioca una partita dal 26 gennaio e nelle rotazioni offensive è diventato l’ultima ruota del carro. Davvero pochi i momenti da ricordare: il goal realizzato al Liverpool in Champions League al ‘San Paolo’ su tutti, a cui si aggiungono la doppietta al ‘Via del Mare’ di Lecce e l’inutile sigillo arrivato nel ko interno col Bologna. Con Gattuso il feeling non è mai scattato e quella di una separazione a fine stagione è un’ipotesi sempre più ‘calda’.

Merito soprattutto delle voci che danno Llorente in partenza per un altro lido: sulle sue tracce c’è l’ambizioso Benevento, dominatore del campionato di Serie B e prossimo al ritorno nella massima serie dopo due anni. Un interesse confermato dal ds della società sannita, Pasquale Foggia, che ai microfoni de ‘Il Mattino’ è uscito allo scoperto ammettendo la volontà di fare un tentativo per regalare un colpo sensazionale ai tifosi: “Per noi Llorente sarebbe il top. Il presidente (Vigorito, ndr) si è sentito telefonicamente con De Laurentiis e lo ha chiesto ufficialmente. Una trattativa non c’è ancora, prossimamente ci aggiorneremo con Giuntoli e il fratello-agente”.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, cambio d’ali: Rashica in, Callejon out

Non solo Llorente: il Benevento ha pensato anche ad un ex Napoli

Llorente Napoli Hamsik
La cresta di Hamsik (Getty Images)

Llorente non è l’unico campione a cui Foggia ha pensato per rinforzare il Benevento: Hamsik? Certo che ci ho pensato. Sarebbe però un’operazione troppo onerosa e complessa da portare a termine”.

‘Marekiaro’ attualmente milita in Cina al Dalian Renzhiye allenato dall’ex tecnico del Napoli, Rafa Benitez.