Home Napoli News Barcellona-Napoli a rischio: lesione al quadricipite della gamba destra

Barcellona-Napoli a rischio: lesione al quadricipite della gamba destra

CONDIVIDI

Il Barcellona rischia di dover fare a meno di una delle sue stelle per il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Napoli.

Barcellona Napoli Griezmann
Griezmann Barcellona (Getty Images)

Una rincorsa sempre più accesa, un distacco tornato a -1 dopo il successo sul Valladolid: il compito del Barcellona resta arduo, fermare il lanciatissimo Real Madrid sembra davvero un’impresa. L’1-0 rifilato al club di cui Ronaldo ‘Il Fenomeno’ è il presidente ha quantomeno contribuito a rimettere il fiato sul collo degli uomini di Zidane che, con tre gare ancora da giocare, hanno il destino nelle loro mani. A Valladolid è bastato uno spunto di Vidal per portare a casa i tre punti, ma c’è anche una nota negativa che stona con la gioia della vittoria: l’infortunio occorso ad Antoine Griezmann, uscito nell’intervallo per fare spazio a Luis Suarez.

‘Le Petit Diable’ ha svolto in mattinata i test medici del caso che hanno dato il seguente esito: lesione al quadricipite della gamba destra e disponibilità per i prossimi incontri che sarà determinata dall’evolversi della situazione. Quasi impossibile che Griezmann possa scendere in campo nelle ultime due partite di Liga che dovrà affrontare il Barcellona, mentre è in forte dubbio per il ritorno degli ottavi di Champions col Napoli che si giocherà l’8 agosto alle ore 21 al ‘Camp Nou’.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, quanti acquisti negli ultimi venti anni: azzurri nella Top 25 del mercato

Griezmann in dubbio per il Napoli: Barcellona senza due squalificati

Barcellona Napoli Griezmann
Griezmann Barcellona (Getty Images)

Se Griezmann potrebbe non essere della partita, Vidal e Busquets non lo saranno sicuramente: essendo stati ammoniti all’andata in stato di diffida, non saranno a disposizione di Quique Setien che dovrà reinventarsi il centrocampo.

Senza dimenticare l’infortunio di Ousmane Dembélé, ai box dai primi di febbraio a causa della lesione completa del tendine prossimale del bicipite femorale della gamba destra. Il francese dovrebbe tornare ad allenarsi con i compagni proprio in prossimità della sfida agli azzurri, ma un suo impiego in campo è quasi certamente da escludere.