Home Napoli News Probabili formazioni Napoli-Sassuolo: panchina per Mertens, torna Milik

Probabili formazioni Napoli-Sassuolo: panchina per Mertens, torna Milik

CONDIVIDI

De Zerbi dovrà fare a meno del suo gioiello, ma anche Gattuso non rischierà Mertens sin da subito: ecco le probabili formazioni di Napoli-Sassuolo.

milik titolare napoli
Milik esulta al gol contro l’Udinese (GettyImages)

Il Napoli dovrà affrontare un’altra squadra emiliana, forse quella più in forma delle tre in campionato. Addirittura Gattuso ha definito la gara contro il Sassuolo un ottimo test in vista del match contro il Barcellona, poiché il gioco dei neroverdi è simile a  quello blaugrana. Non ci saranno così tante stelle in campo al San Paolo come al Camp Nou, ma la squadra di De Zerbi conosce il modo di poter pungere l’avversario nei suoi punti deboli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il calciomercato del Napoli entra nel vivo: per Osimhen questione di ore

Probabili formazioni Napoli-Sassuolo: De Zerbi senza Boga, Gattuso senza Mertens

mertens infortunio
Infortunio Mertens contro l’Udinese (GettyImages)

Gattuso continuerà a cambiare la formazione titolare per dare spazio a tutti e allo stesso tempo per non sfiancare le prime scelte. Indisponibile Ospina, toccherà ancora a Meret proteggere la porta. Confermato Di Lorenzo, al centro ritornerà Manolas assieme a Koulibaly (probabile coppia titolare contro il Barcellona in Champions League), mentre a sinistra c’è il ballottaggio tra Mario Rui e Hysaj. A centrocampo favorito Lobotka su Demme, e restano inamovibili Ruiz e Zielinski. Rientra titolare Callejon sulla destra e torna in campo anche Milik dopo la giornata di squalifica. Il Napoli non rischierà Mertens dal primo minuto, ancora un po’ acciaccato dopo l’infortunio subito contro l’Udinese: il belga comincerà in panchina. Dall’inizio l’insostituibile Lorenzo Insigne, punto fermo degli 11 di Ringhio.

Nel Sassuolo ci sono molti calciatori indisponibili, a partire dall’uomo mercato Boga. L’esterno d’attacco nel mirino degli azzurri non è stato neanche convocato per la partita.
De Zerbi schiererà il 4-2-3-1 con Consigli tra i pali e la difesa composta da Muldur a destra, Ferrari e Marlon centrali e a sinistra Kyriakopoulos supera il ballottaggio con Rogerio. Certi del posto Magnanelli e Locatelli davanti la difesa, e torna titolare Djuricic trequartisa. Sulle ali Berardi e Haraslin, al posto di Boga, assisteranno Caputo in attacco.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ferrari, Marlon, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Haraslin; Caputo.

Dove vedere Napoli – Sassuolo in diretta tv e streaming

Napoli e Sassuolo scenderanno in campo al San Paolo alle ore 21.45. Il match sarà trasmesso in diretta su Dazn  Visione disponibile grazie all’app scaricabile su Playstation 4 o Xbox, oppure sulle smart tv di ultima generazione. Per guardare la partita in streaming ci sono due opzioni: collegarsi al sito ufficiale di DAZN col proprio pc o scaricare l’app dedicata su dispositivi portatili come tablet e smartphone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto Barcellona: giocatori scontenti, il Napoli può approfittare?