Home Calciomercato Napoli Napoli, sarà un mercato di scambi: tutti gli affari in ballo

Napoli, sarà un mercato di scambi: tutti gli affari in ballo

CONDIVIDI

Sarà un mercato votato agli scambi, quello di questa estate, e il Napoli non sarà da meno. Da Boga-Ounas a Meret-Sirigu, facciamo il punto su tutte le trattative

cessione Ounas Napoli
Adam Ounas (Getty Images)

Amin Younes e Adam Ounas. Due calciatori che per il Napoli sono completamente fuori dal progetto ma che potrebbero diventare delle preziosissime pedine di scambio nelle trattative di mercato. In particolare il talento algerino piace a diverse squadre italiane e francesi e ha una valutazione di circa 20 milioni di euro. Può diventare una pedina importante sia nell’affare Gabriel col Lille che nella trattativa Boga con il Sassuolo, che va avanti già da mesi. I neroverdi emiliani potrebbero essere interessati anche a Younes, perfetto come Ounas nel 4-3-3 di De Zerbi.

Milik alla Roma: scambio con Under e Veretout

Milik scambio mercato Napoli
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Ma sono molte le situazioni dove il cash può essere ridotto tramite scambi di calciatori. Ad esempio la questione Milik: sia la Juve che la Roma, le due squadre più interessate al suo cartellino, propongono in cambio dei calciatori che potrebbero fare al caso di Gattuso. La Roma propone Under e Veretout per Milik e Hysaj e l’attaccante polacco si starebbe convincendo a mollare l’idea Juve per sposare il nuovo progetto giallorosso.

Napoli, Meret per Sirigu: uno scambio di prestiti per il mercato dei portieri

meret sirigu scambio prestiti napoli
Alex Meret (GettyImages)

Altro scambio potrebbe esserci in porta, ma sarebbe uno scambio di prestiti: Sirigu al Napoli, Meret, che ha bisogno di giocare, in prestito secco al Torino. E poi c’è Koulibaly, per il quale De Laurentiis continua a chiedere cifre altissime. Il più vicino è il Manchester City, che però non è ancora arrivato agli 80 milioni che chiede il Napoli. Anche in quel caso la situazione potrebbe risolversi inserendo un calciatore in cambio per abbassare il costo del cartellino. Le pedine per ingolosire Giuntoli non mancano e fra le possibilità c’è anche una soluzione con cash più un calciatore gradito agli azzurri.