Home Calciomercato Napoli Il punto sul calciomercato del Napoli: acquisti e cessioni

Il punto sul calciomercato del Napoli: acquisti e cessioni

CONDIVIDI

Facciamo il punto sul calciomercato del Napoli, si prospetta una rivoluzione tra tante possibili cessioni e molti volti nuovi.

Il calciomercato estivo si aprirà ufficialmente solo l’1 settembre per chiudere addirittura il 5 ottobre, a campionato dunque quasi sicuramente iniziato. Tutte le società di Serie A però si stanno già muovendo per definire l’organico della prossima stagione e tra le più attive c’è proprio il Napoli dove si prospetta una vera rivoluzione.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuova offerta per Koulibaly

Il punto sul calciomercato: le cessioni del Napoli

Salutato ufficialmente Callejon, il cui contratto in scadenza non è stato rinnovato, nelle prossime settimane potrebbero seguirlo tanti altri ex compagni. Meret, chiuso da Ospina, avrebbe ad esempio chiesto di cambiare aria almeno in prestito per giocare con maggiore continuità rispetto a quanto accaduto nell’ultima parte della stagione quando Gattuso gli ha preferito stabilmente il colombiano. In difesa l’unico sicuro di restare ad oggi sembra Manolas mentre sia Koulibaly che Maksimovic potrebbero essere sacrificati. Rivoluzione anche sulle fasce dove Di Lorenzo è un punto fermo mentre sono sicuramente in partenza Hysaj e Ghoulam. Resta da decifrare invece il futuro di Mario Rui e Malcuit. Il reparto che dovrebbe subire meno aggiustamenti è il centrocampo dove il Napoli d’altronde è intervenuto pesantemente durante la sessione invernale con gli acquisti di Lobotka e Demme. L’unico in partenza sembra Allan, che potrebbe raggiungere Ancelotti all’Everton. Fabian Ruiz invece, a meno di offerte da capogiro, sembra destinato a restare. Infine eccoci al capitolo attacco: in partenza c’è sicuramente Milik, che non ha rinnovato il contratto e piace molto sia alla Juventus che alla Roma. Da valutare la situazione di Lozano, dato che il Napoli continua a cercare sul mercato un altro esterno offensivo da alternare con Politano.

Osimhen Napoli Lille
Osimhen Lille (Getty Images)

Osimhen e gli altri: i possibili acquisti del Napoli

Sono già tre gli acquisti chiusi dal Napoli per la nuova stagione: la ciliegina sulla torta è ovviamente Osimhen, bomber del Lille che nelle idee di Giuntoli e Gattuso dovrà prendere il posto di Milik nel reparto offensivo azzurro. A gennaio invece il Napoli aveva definito gli arrivi del difensore Rrhamani dal Verona e di Andrea Petagna, che però potrebbe anche essere girato altrove come pedina di scambio. In difesa sembra ormai sfumato l’arrivo di Gabriel: il brasiliano del Lille alla fine ha preferito l’Arsenal al Napoli, ad oggi quindi resta ancora da trovare l’eventuale erede di Koulibaly. Per la fascia sinistra invece il sogno si chiama Reguilon, terzino del Siviglia ma il cui cartellino è ancora di proprietà del Real Madrid. A centrocampo nelle ultime settimane è tornato prepotentemente di moda il nome di Jordan Veretout della Roma. Roma con cui peraltro il Napoli starebbe lavorando anche a uno scambio che porterebbe Under in azzurro e Milik in giallorosso, Juve permettendo. Infine resta caldissimo il nome di Jeremie Boga, gioiello del Sassuolo che piace molto a Gattuso.