Home Calciomercato Napoli Sale Sokratis per la difesa: c’è un dettaglio che fa ben sperare...

Sale Sokratis per la difesa: c’è un dettaglio che fa ben sperare il Napoli

CONDIVIDI

Per la difesa salgono le quotazioni di Sokratis, in uscita dall’Arsenal: il Napoli attende ma deve guardarsi le spalle dalla concorrenza per il greco.

Sokratis Napoli Arsenal
Sokratis Arsenal (Getty Images)

Prosegue il casting per la difesa del Napoli che verrà: vige ancora incertezza sulla vicenda Gabriel Magalhaes, che non ha deciso la sua prossima destinazione tra gli azzurri e l’Arsenal, candidate principali per strapparlo al Lille. Proprio dal club londinese potrebbe arrivare il rinforzo desiderato qualora la trattativa con il brasiliano non dovesse decollare: Sokratis Papastathopoulos è un profilo che piace a Gennaro Gattuso, per qualità tecniche ed esperienza che a 32 anni può considerarsi più che soddisfacente. Il contratto in scadenza con l’Arsenal nel 2021 rende il prezzo del suo cartellino abbordabile e alla portata delle possibilità economiche del Napoli, che con Gabriel dovrebbero compiere un altro sforzo economico non indifferente dopo la somma sborsata per assicurarsi Osimhen.

Una seconda scelta pronta a diventare prima insomma, con la benedizione di Gattuso che nella stagione 2010/11 fu compagno di squadra di Sokratis al Milan: come riportato dal ‘Corriere dello Sport’, i contatti tra i due si sono intensificati tra mercoledì e giovedì e questo dettaglio è da tenere a mente per un’eventuale risoluzione positiva dell’affare. Da parte del greco ci sarebbe la volontà di ritornare in Italia dove, oltre a quella del Milan, ha vestito la maglia del Genoa dal 2008 al 2010.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tutto su Boga: il Napoli ha la carta per convincere il Sassuolo

Attento Napoli: su Sokratis c’è anche la Roma

Sokratis Napoli Arsenal
Sokratis Arsenal (Getty Images)

L’amicizia con Gattuso può essere un fattore decisivo nella scelta finale di Sokratis, seguito anche dalla Roma che, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, potrebbe ripiegare su di lui se i discorsi col Manchester United per il ritorno di Chris Smalling dovessero improvvisamente arenarsi. Derby del Sole in vista per il greco, diventato oggetto di contesa quasi a sorpresa.