Home Napoli News L’AZ non fa calcoli, Napoli avvisato: gli olandesi tentano il colpaccio

L’AZ non fa calcoli, Napoli avvisato: gli olandesi tentano il colpaccio

CONDIVIDI

La prima vittoria stagionale dell’AZ è arrivata proprio a Napoli: gli olandesi cercano il bis per passare il turno di Europa League.

az napoli
Azione di gioco in Napoli-AZ(GettyImages)

Vedi Napoli e poi… risorgi. Sembra strano a dirsi adesso, ma la vittoria al San Paolo, lo scorso 22 ottobre, era stato il primo successo stagionale dell’AZ Alkmaar. Prima di allora 4 pareggi in campionato, con 10 reti fatte e 10 subite, e l’eliminazione ai preliminari Champions ad opera della Dinamo Kiev. Poi il successo col Napoli che ha aperto a una striscia di vittorie niente male, in grado di riaprire i giochi anche in Eredivisie. Prima il pareggio col Den Haag, poi 4 vittorie consecutive frutto di una squadra che pian piano sta riprendendo il cammino della scorsa stagione, quando un testa a testa con l’Ajax fino all’ultima giornata ha portato l’AZ a sfiorare lo scudetto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gattuso: “Insigne? Lo vorrei un po’ meno musone…”

AZ-Napoli, Arne Slot: “Non servono calcoli”. La formazione degli olandesi

az napoli
L’allenamento dell’AZ alla vigilia del match contro il Napoli (GettyImages)

In rosa tanti elementi di spessore, soprattutto a centrocampo, e l’organizzazione tattica di Arne Slot che – l’abbiamo visto anche all’andata – può mettere parecchio in difficoltà mister Gattuso. Un 4-2-3-1 o 4-3-3 molto guardingo guidato da capitan Koopmeniers in mezzo al campo insieme con l’altra rivelazione Midtsjo, entrambi seguiti dal Napoli la scorsa estate. In avanti per il ruolo di punta centrale ballottaggio fra Boadu e Gudmundsson, che però non va a bersaglio da un mese: ai suoi lati favoriti Karlsson e Stengs ma occhio anche a De Wit, che potrebbe essere il raccordo fra centrocampo e attacco. Inoltre, il trequartista olandese è stato autore del gol nella gara d’andata. Attenzione al Napoli, ma niente calcoli. Arne Slot in conferenza è stato chiaro: “Inutile fare calcoli, se perdiamo alla fine siamo fuori”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli attento all’AZ: squadra sorniona e fallosa, i segreti degli olandesi