Home Rubriche GOL D’AUTORE – Napoli, forza 4 a Crotone: il destro chirurgico di...

GOL D’AUTORE – Napoli, forza 4 a Crotone: il destro chirurgico di Demme

CONDIVIDI

Il Napoli vince in trasferta a Crotone 4-0: il magnifico destro di Demme disegnato per la rubrica “GOL D’AUTORE”.

demme napoli gattuso
Diego Demme (GettyImages)

Il Napoli rifila un terzo poker in campionato. Dopo i quattro gol all’Atalanta e alla Roma al San Paolo (dalle prossime gare Stadio Diego Armando Maradona), arrivano le quattro reti all’Ezio Scida di Crotone. Il nostro amico Carlo Ciccia ha disegnato la pregevole conclusione a rete di Diego Demme, recentemente autore di pregevoli prestazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> GOL D’AUTORE – Insigne e Fabian, reti di precisione: Roma annichilita

Il gol di Demme: un colpo da biliardo

gol demme
Gol di Demme in Crotone-Napoli

Il Napoli rende visita al Crotone fanalino di coda, che tuttavia in casa ha strappato un punto alla Juventus.Dopo un paio di occasioni sprecate da Petagna, la sblocca Insigne con un gran destro al giro alla mezz’ora.

Nel secondo tempo, dopo il raddoppio di Lozano, alla mezz’ora Bakayoko recupera un pallone prima del centrocampo e lancia il messicano sulla fascia: entrato in area, serve Mertens, che stranamente non tira ma la dà indietro a Demme, che segna con un gran destro rasoterra dal limite: 0-3.
Nel finale, il sigillo di Petagna, dopo le due occasioni mancate nel primo tempo: un altro poker del Napoli.

Crotone-Napoli, il tabellino

napoli difesa
Mario Rui, Koulibaly, Lozano e Bakayoko (GettyImages)

CROTONE-NAPOLI 0-4

MARCATORI: 31′ Insigne, 58′ Lozano, 76′ Demme, 91′ Petagna

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Luperto; Pereira (86′ Eduardo Henrique), Benali (36′ Vulic), Petriccione, Molina, Reca; Messias, Simy (86′ Dragus).

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly (83′ Maksimovic), Mario Rui; Bakayoko (78′ Lobotka), Demme; Lozano (77′ Politano), Zielinski (69′ Mertens), Insigne (78′ Elmas); Petagna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, la difesa regge gli urti: è la migliore in Serie A