Home Napoli News Europa League, sorteggio sedicesimi: il Napoli pesca il Granada

Europa League, sorteggio sedicesimi: il Napoli pesca il Granada

CONDIVIDI

Il sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League con il Napoli protagonista nell’urna delle teste di serie: gli azzurri giocheranno il ritorno in casa.

napoli europa league
L’esultanza del Napoli al gol di Zielinski (GettyImages)

Il Napoli ha vinto il girone F, davanti la Real Sociedad. La squadra di Gattuso è testa di serie, questo significa che evita le quattro migliori terze classificate di Champions League, ed è una gran bella notizia per i partenopei. Il Napoli, in quanto testa di serie, giocherà il ritorno in casa e non potrà affrontare la squadra basca, con il quale si è incontrata nel girone, e non potrà sfidare nessun’altra italiana. Dai turni eliminatori, sarà presente anche il VAR in aiuto ai direttori di gara.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, Lozano sempre in campo: la panchina è un vecchio ricordo

Sorteggio Europa League, Napoli-Granada ai sedicesimi di finale

napoli sorteggio europa league
Sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League (GettyImages)

Il Napoli pesca il Granada. La squadra spagnola è arrivata seconda nel proprio girone, dietro al PSV. Attualmente è settima in classifica in Liga.

Gli azzurri giocheranno l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League il 18 febbraio 2021 fuori casa. La settimana seguente, il 25 febbraio, giocheranno allo Stadio Diego Armando Maradona. In caso del passaggio del turno, il 26 febbraio ci sarà un nuovo sorteggio per gli ottavi di finale. L’ultimo atto avverrà a Danzica il 26 maggio, inizialmente sede prevista per la scorsa edizione, poi successivamente cambiata.

Il calendario del Napoli sarà fitto di impegni importanti. Infatti, Domenica 14 febbraio, andrà in scena Napoli-Juventus valida per la 3a giornata di ritorno di Serie A. Pochi giorni dopo, ci sarà la gara d’andata dei sedicesimi di Europa League. Il 21 febbraio gli azzurri giocheranno in trasferta contro l’Atalanta in campionato, e successivamente il 25 ci sarà la gara di ritorno contro il Granada.