Home Napoli News Inter-Napoli 1-0: Sconfitta a ‘San Siro’, espulso Insigne

Inter-Napoli 1-0: Sconfitta a ‘San Siro’, espulso Insigne

CONDIVIDI

Il Napoli perde in casa dell’Inter e scivola a -5 dalla vetta, espulso Insigne: cronaca, tabellino e pagelle del big-match di ‘San Siro’.

Il Napoli cade a ‘San Siro’ contro l’Inter e scivola a -5 dal primo posto, occupato dal Milan. A decidere la gara è un rigore di Lukaku ma le notizie peggiori per Gattuso sono l’espulsione di Insigne (che salterà la Lazio) e l’infortunio di Mertens.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lozano ha conquistato tutti

Inter-Napoli: cronaca e tabellino

Gattuso, già senza Osimhen, dopo un quarto d’ora perde anche Mertens che esce in lacrime a causa di una torsione innaturale della caviglia. Al suo posto dentro Petagna. A centrocampo Demme viene preferito a Fabian Ruiz. Nell’Inter non c’è Vidal, rientrano Gagliardini e Lautaro Martinez. I nerazzurri partono meglio e proprio Lautaro sfiora il vantaggio con un tiro che finisce a fil di palo. Il Napoli fatica a rendersi pericoloso: l’unico squillo del primo tempo è una conclusione da fuori di Zielinski. La partita si accende nella ripresa quando prima Handanovic compie un autentico miracolo su Insigne, poi Ospina atterra Darmian e Massa indica il dischetto. Il Napoli protesta e Insigne rimedia un pesantissimo cartellino rosso, mentre Lukaku non sbaglia e porta in vantaggio l’Inter. Nel finale gli azzurri hanno l’occasione del pareggio ma Handanovic dice di no anche a Politano. In pieno recupero Petagna colpisce in pieno il palo.

Petagna Inter-Napoli
Andrea Petagna lotta (Getty Images)

INTER-NAPOLI 1-0

MARCATORI:  73′ rig. Lukaku

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic (67′ Sensi), Gagliardini, Young (86′ D’Ambrosio); Lautaro (77′ Hakimi), Lukaku.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (84′ Ghoulam); Bakayoko (74′ Fabian Ruiz), Demme (84′ Elmas); Lozano, Zielinski (74′ Politano), Insigne; Mertens (16′ Petagna).

Arbitro: Massa

Ammoniti: Brozovic (I), Bakayoko, Ospina, Lozano (N), Lukaku, Skriniar, D’Ambrosio, Handanovic (I)

Espulsi: Insigne (N)

Le pagelle del Napoli: Ospina ingenuo, grave errore di Mario Rui

OSPINA 5:  Da un suo rilancio nasce la prima e unica occasione da gol per il Napoli nel primo tempo. Poi rovina tutto con l’intervento del rigore.

DI LORENZO 6,5: Attento come sempre in fase difensiva, spesso accompagna Lozano in proiezione offensiva soprattutto nel primo tempo.

MANOLAS 6.5: Non sempre preciso tecnicamente, ma è molto attento in marcatura. Dalle sue parti non si passa.

KOULIBALY 6,5: Inizia con un errore da cui nasce la grande occasione per Lautaro, poi cresce alla distanza e annulla Lukaku

MARIO RUI 5: Gioca una buona partita ma si perde Darmian in occasione dell’inserimento che costa il rigore.

DEMME 6: Ordinato come sempre, svolge il suo compito. Ma non chiedetegli di costruire gioco.

BAKAYOKO 5,5: Il fedelissimo di Gattuso stavolta non brilla.

LOZANO 7: Insieme a Zielinski è nettamente il giocatore più in forma del Napoli. Quando sgasa sulla destra Bastoni non lo prende mai.

ZIELINSKI 7: L’unico in grado di accelerare il ritmo e inventare qualcosa in mezzo al campo. Sua anche l’unica occasione di tutto il primo tempo. Cala leggermente alla distanza.

INSIGNE 6: E’ la media tra l’otto pieno per la giocata che costringe Handanovic al miracolo e l’ingenuità che gli costa il rosso.

MERTENS sv: Esce in lacrime dopo un quarto d’ora per un infortunio che sembra serio. In bocca al lupo.

PETAGNA 6,5: Entra a freddo e parte anche bene, nel secondo tempo scompare fino al 92′ quando colpisce in pieno il palo in girata.

POLITANO 7: Entra quasi come mossa della disperazione e accende la partita: i difensori nerazzurri non lo prendono mai e sfiora anche il pareggio.