Home Napoli News Fabian Ruiz, da top player a problema: tra campo e rinnovo

Fabian Ruiz, da top player a problema: tra campo e rinnovo

CONDIVIDI

Fabian Ruiz sta diventando un problema per il Napoli con Gattuso che fatica a trovargli il giusto ruolo. E il rinnovo non arriva.

E’ senza dubbio uno dei giocatori di maggior talento della rosa azzurra, tanto che negli scorsi mesi a lui si erano interessati Barcellona e Real Madrid, eppure Fabian Ruiz rischia seriamente di diventare un problema per il Napoli. E non solo per un rinnovo che tarda ad arrivare.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il caso Milik può finire in tribunale

Fabian Ruiz, problema tattico: qual è il suo ruolo?

Fisico, sinistro ‘che canta’ e doti atletiche  sono fuori discussione ma quando c’è da prendere per mano la squadra nei momenti difficili Fabian spesso, troppo spesso, esce dai radar. L’esatto opposto di ciò che si chiede a un top player, ovvero quel giocatore capace di fare la differenza soprattutto se le cose si mettono male. A incidere sul netto calo di rendimento dello spagnolo, voluto fortemente a Napoli dagli Ancelotti che avevano convinto De Laurentiis a pagare la sua clausola rescissoria al Betis, è stato anche il cambio di modulo operato da Gattuso. Fabian nei due di centrocampo sembra un pesce fuor d’acqua, incapace di assicurare la necessaria copertura alla difesa ed allo stesso tempo costretto a limitare gli inserimenti nell’area avversaria. Ma qual è il vero ruolo dello spagnolo? Il meglio Fabian Ruiz lo ha spesso dato come interno di un centrocampo a tre, specie se partendo da destra con libertà di accentrarsi e cercare la conclusione mancina. Qualità che nel 4-2-3-1 fatica ad esprimere.

napoli modulo
Mertens, Fabian, Insigne ed Elmas (GettyImages)

Il nodo rinnovo e le sirene del mercato

Ecco perché, se le cose non dovessero cambiare, la posizione di Fabian Ruiz nel Napoli che verrà potrebbe improvvisamente cambiare soprattutto se lo spagnolo non accetterà a breve di rinnovare il contratto in scadenza nel 2023. La trattativa con la società si trascina ormai da mesi, tra improvvise accelerazioni e brusche frenate che rischiano di fare spazientire il presidente De Laurentiis e fare finire lo spagnolo sul mercato. In quel caso la destinazione più probabile sarebbe la Liga dove oltre a Real e Barcellona anche l’Atletico Madrid avrebbe messo gli occhi su Fabian Ruiz. Il Napoli, in ogni caso, non farà sconti: la base d’asta è già fissata a 50 milioni. Sotto non si scende.