Home Napoli News Osimhen guarito dal Covid: Gattuso ritrova la sua stella

Osimhen guarito dal Covid: Gattuso ritrova la sua stella

CONDIVIDI

Victor Osimhen è finalmente guarito dal Covid-19 e può tornare ad allenarsi in gruppo. Possibile convocazione in Coppa Italia.

La notizia tanto attesa è finalmente arrivata. Victor Osimhen è risultato negativo al Covid-19 e da sabato può tornare ad allenarsi in gruppo. Un recupero a dir poco fondamentale per Gattuso proprio nel momento più delicato.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Verona-Napoli: le probabili formazioni

Osimhen è guarito dal Covid: pronto per lo Spezia?

Dopo la sconfitta in Supercoppa Italiana, il Napoli ritrova il suo numero 9 che non gioca addirittura da inizio novembre quando con un suo goal risolse la trasferta di Bologna. Poi il fastidioso infortunio alla spalla accusato durante la gara della sua Nigeria contro la Sierra Leone e la positività al Covid-19 riscontrata il giorno di Capodanno, al rientro dalla Nigeria con polemiche annesse per una festa di compleanno senza mascherine di protezione. Anche in caso di tampone ancora positivo peraltro Osimhen da sabato avrebbe potuto allenarsi sul campo, seppure da solo, con l’autorizzazione dell’ASL. Da negativo invece il nigeriano è libero di tornare subito in gruppo. L’infortunio alla spalla, infatti, sembra definitivamente superato. Difficile ovviamente immaginare che Osimhen possa essere convocato già per la trasferta di Verona domenica pomeriggio, più probabile che Gattuso lo aggreghi al gruppo per i quarti di Coppa Italia in programma giovedì prossimo quando il Napoli affronterà lo Spezia.

osimhen infortunio tempi recupero
Victor Osimhen (GettyImages)

A caccia di riscatto: solo 8 presenze e 2 gol

In questa stagione, la sua prima col Napoli, Osimhen ha finora messo insieme appena otto presenze tra campionato ed Europa League realizzando solo due goal, entrambi in Serie A. Le sue caratteristiche fisiche e tecniche lo rendono però fondamentale per il tipo di gioco che ha in mente Gattuso, fatto soprattutto di ripartenze veloci in campo aperto. Tipo di gioco perfetto per esaltare le qualità di Osimhen, che proprio negli spazi può liberare tutta la sua potenza esplosiva. Inoltre il nigeriano permette ai compagni di appoggiarsi a lui nei momenti di difficoltà grazie alla sua grande capacità di proteggere la palla spalle alla porta e fare salire la squadra. Un recupero fondamentale, appunto.