Home Napoli News Genoa-Napoli, le probabili formazioni: Ruiz dalla panchina, torna Petagna dal 1′

Genoa-Napoli, le probabili formazioni: Ruiz dalla panchina, torna Petagna dal 1′

CONDIVIDI

Genoa-Napoli, gli azzurri ritrovano Fabian Ruiz e perdono Ghoulam, sempre per Covid. In dubbio Demme, davanti torna Petagna titolare

Un negativizzato e due nuovi positivo, in casa Napoli. Gennaro Gattuso perde Faouzi Ghoulam e soprattutto Kalidou Koulibaly, risultati positivi al tampone, ma aveva appena ritrovato Fabiàn Ruiz che era fermo dallo scorso 16 gennaio a causa del Coronavirus. Improbabile sia in campo dal primo minuto già contro il Genoa, molto più concreta la possibilità di rivederlo a Bergamo mercoledì prossimo con l’Atalanta, ritorno della semifinale di Coppa Italia. Ma ora è il momento di focalizzarsi sulla prossima sfida di campionato, Genoa-Napoli. Si va a Genova contro una delle squadre più in forma della Serie A e il Napoli ha un bisogno disperato di una vittoria per non finire risucchiato fuori da una corsa Champions più agguerrita che mai.

Insigne dalla panchina

Per l’occasione mister Gattuso torna al passato e dovrebbe ripartire dal 4-3-3 visto anche contro il Parma. Da verificare le condizioni di Diego Demme che comunque ha smaltito la botta al volto presa con l’Atalanta e potrebbe essere lui o Bakayoko il vertice basso del centrocampo con Elmas e Zielinski ai suoi lati. In difesa solito ballottaggio sulle fasce, idem in attacco dove due fra Lozano, Politano ed Insigne giostreranno ai lati di Andrea Petagna. Obiettivo vincere, ma anche gestire bene le forze: con 3 partite in 7 giorni e la rosa non al top ogni scelta va fatta anche in funzione del turnover.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Napoli in difficoltà, Gattuso riflette: difesa a tre in discussione

Genoa-Napoli, le probabili formazioni

Petagna Napoli Spezia
Petagna con la maglia del Napoli (Getty Images)

In casa Genoa possibile l’assenza dal primo minuto di Shomurodov, confermato Strootman centrale al fianco di Badelj in quello che è quasi un 3-4-1-2 con Zajc più avanzato. Fra gli azzurri a questo punto c’è un ballottaggio fra Rrahmani e Maksimovic sul possibile sostituto di Koulibaly.

PROBABILI FORMAZIONI

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Scamacca. All. Ballardini.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic (Rrahmani), Mario Rui; Demme (Bakayoko), Elmas, Zielinski; Politano, Petagna, Lozano. All. Gattuso.