Home Napoli News Tegola Napoli, Gattuso perde anche Petagna: i tempi di recupero

Tegola Napoli, Gattuso perde anche Petagna: i tempi di recupero

CONDIVIDI

Infortunio Petagna, l’ex attaccante della Spal ha rimediato una distrazione parcellare del retto femorale destro e non ci sarà con il Granada. I tempi di recupero

Anche Petagna, come se non bastasse. Continua l’ecatombe in casa Napoli e adesso la situazione inizia ad assumere un po’ i contorni della maledizione. Da quando è finito il mercato continuano a fioccare le indisponibilità in casa azzurra e Gattuso non fa in tempo a recuperare un elemento chiave che ne perde almeno altri due. L’ultimo in ordine di tempo è proprio Andrea Petagna, che al termine dell’allenamento di ieri ha accusato una distrazione parcellare del retto femorale destro. Terapie e lavoro personalizzato in palestra per lui, che ne avrà per almeno 10-15 giorni. In questo momento, col calendario così intasato, significa saltarne almeno 3 o 4. Come lui altri 8 elementi a disposizione – o meglio non a disposizione – di Gattuso, a cui possiamo aggiungere anche gli acciaccati Meret ed Insigne, che però per Granada saranno convocati, e pure Fabiàn Ruiz, di recente guarito dal Covid e quindi non ancora al meglio. Da Ospina a Petagna, a schierarla in campo è praticamente una formazione intera di infortunati. In questi casi si dice “una tegola”, ma questa per il Napoli è un’intera tettoia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Tutti gli infortunati del Napoli: cosa hanno e quando torneranno

Granada-Napoli, le probabili formazioni

napoli infortunio
Gattuso abbracciato da Osimhen (GettyImages)

Granada (4-1-4-1): Silva; Vallejo, Perez, Duarte, Neva; Montoro; Soro, Herrera, Milla, Kenedy; Soldado. All. Diego Martinez

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui; Bakayoko, Lobotka; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso