Home Napoli News Napoli, Gattuso recupera due calciatori: cresce l’ansia per l’attaccante

Napoli, Gattuso recupera due calciatori: cresce l’ansia per l’attaccante

CONDIVIDI

Il Napoli recupera Kalidou Koulibaly e Faouzi Ghoulam, risultati positivi al Covid qualche settimana fa, ma rischia di perdere un nuovo attaccante: la situazione.

koulibaly covid
Kalidou Koulibaly (GettyImages)

Dopo la batosta in trasferta a Granada, arrivano buone notizie. La società azzurra ha comunicato che Ghoulam e Koulibaly sono finalmente guariti dal Covid. I due difensori hanno saltato diversi appuntamenti importanti e ora saranno arruolabili per la gara contro l’Atalanta in programma domenica alle 18:00.

I due, come Fabian Ruiz, dovranno certamente sostenere esami e controlli più specifici. Dovranno recuperare al più presto la condizione fisica ideale, quindi non sarebbe una sorpresa non vederli titolari sin da subito. Resta però fondamentale – in questo momento di emergenza – avere due giocatori disponibili che possono far rifiatare chi sta giocando 90 minuti ogni tre giorni. Gattuso potrà testare Kalidou e Faouzi a Castel Volturno prima di partire per Bergamo, ma nel frattempo è in ansia per un altro calciatore: Matteo Politano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Cioffi e i suoi “amici”: Gattuso pesca dalla (non) scugnizzeria del Napoli

Napoli, infortunio per Politano: le condizioni

koulibaly difesa napoli
Koulibaly abbracciato da Politano e Insigne (GettyImages)

L’esterno azzurro ha subito un colpo al costato che gli ha causato problemi respiratori. Per tale ragione, durante l’intervallo di Granada-Napoli, l’allenatore ha tolto dal campo Politano per inserire Zielinski. Dunque, un ennesimo infortunio tra le fila del club partenopeo. Le condizioni di Matteo saranno valutate nelle prossime ore. Si spera che il dolore al costato manifestato durante la sfida di Europa League non nasconda problemi ben più seri.

Dunque, Gattuso recupera Koulibaly e Ghoulam ma rischia di perdere Politano. L’attacco del Napoli al momento è formato da Insigne e Osimhen. Infatti, non ci sono giocatori del reparto offensivo disponibili per la gara contro l’Atalanta. Restano ancora out Mertens, Lozano e Petagna, sicuramente assenti per i prossimi impegni in Italia e in Europa.