Home Napoli News Napoli, che ritorno per Ghoulam e Mertens: due armi in più per...

Napoli, che ritorno per Ghoulam e Mertens: due armi in più per Gattuso

CONDIVIDI

Dall’eliminazione in Europa League, il Napoli ritrova due calciatori fondamentali per il resto della stagione: Ghoulam e Mertens tornano a disposizione, sorprendendo le aspettative.

ghoulam napoli
Faouzi Ghoulam in Napoli-Granada (Gettyimages)

Quarantacinque minuti per tornare convincere e dimostrare che forse sì, in questo Napoli ci può stare anche lui. Nonostante la grossa delusione per l’eliminazione, la nota positiva di Napoli-Granada è il ritorno su buoni livelli di Faouzi Ghoulam, entrato nella ripresa al posto di Maksimovic. Inoltre, sul gol della speranza di Fabian Ruiz, è ritornato  in campo anche Dries Mertens. Due giocatori che finalmente Gattuso potrà arruolare ed utilizzare nel resto della stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Giuntoli su Koopmeiners: la rivelazione dell’agente

Ghoulam e Mertens tornano in campo: le due buone notizie in casa Napoli

mertens napoli granada
Napoli, Mertens ritorna in campo contro il Granada (Gettyimages)

Per l’algerino è stata una bella soddisfazione, che sarebbe diventata liberazione se quello stacco di testa in pieno recupero si fosse trasformato in gol. Ma va bene anche così, per un calciatore che sembrava essere ormai un peso morto nella rosa azzurra, complice lo stipendio faraonico e il contratto lungo, che hanno reso impossibile una sua cessione a gennaio e quindi l’acquisto di un nuovo terzino.

Ghoulam sta bene e sembra determinato a dimostrare che il nuovo acquisto del mercato invernale può essere proprio lui. Prudenza, ovviamente: per il momento parliamo solo di una buona prestazione e ora bisogna riconfermarsi.

E, a proposito di buone notizie, anche Dries Mertens è tornato a calcare il campo e ha mostrato una voglia notevole. Non è arrivato il gol, la condizione ideale è ancora lontana, ma almeno si intravede la possibilità di riavere il recordman azzurro al meglio delle sue possibilità. La prima luce in fondo a un tunnel che sembrava non dovesse finire mai.