Home Napoli News Formazioni ufficiali Sassuolo-Napoli: Gattuso cambia la difesa

Formazioni ufficiali Sassuolo-Napoli: Gattuso cambia la difesa

CONDIVIDI

Le formazioni ufficiali di Sassuolo-Napoli: due volti nuovi nella retroguardia, Mertens confermato al centro del reparto avanzato.

mertens sassuolo napoli
Dries Mertens titolare in Sassuolo-Napoli (Getty Images)

Tocca al Napoli inaugurare il mercoledì del turno infrasettimanale, apertosi con la vittoria della Juventus sullo Spezia: azzurri di scena al ‘Mapei Stadium’ contro il Sassuolo dell’ex Roberto De Zerbi, passato da Castel Volturno tra il 2006 e il 2008 e nella seconda parte della stagione 2009/2010. Questa sarà l’ottava trasferta in terra emiliana per i partenopei, la cui ultima gioia in questo stadio è datata 22 dicembre 2019: allora finì con un 1-2 in rimonta, deciso da un’autorete di Obiang al 90′. Nel complesso sono tre le affermazioni del Napoli, di fronte a tre pareggi e una sconfitta, quest’ultima coincidente con la prima gara del campionato 2015/2016 quando sulla panchina napoletana sedeva Maurizio Sarri.

Gattuso conferma il collaudato 4-2-3-1 che vede la presenza di Mertens, faro offensivo supportato da Politano, Zielinski e Insigne. Demme recuperato e in campo accanto a Fabian Ruiz: panchina per Bakayoko. Le novità maggiori rispetto al match precedente riguardano la difesa: fuori lo squalificato Koulibaly e Ghoulam, dentro Maksimovic e Hysaj; a completare il reparto ecco Di Lorenzo e Rrahmani. Slitta il rientro di Ospina tra i pali: fiducia rinnovata a Meret.

SASSUOLO (4-2-3-1) Consigli; Müldür, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Napoli, c’è la data del recupero: si gioca il 17 marzo

Sassuolo-Napoli, padroni di casa con un modulo speculare

De Zerbi manda in campo i suoi con lo stesso sistema di gioco adottato dal Napoli: assente l’infortunato Boga, sulla trequarti giostrano Berardi, Defrel e Djuricic a sostegno di Ciccio Caputo. Maxime Lopez e Locatelli formano il tandem mediano. Difesa a quattro con Müldür e Rogerio sulle corsie esterne, Marlon e Ferrari al centro. Porta protetta da Consigli.