Napoli, tegola per Gattuso: stop per Rrahmani, nuovo ballottaggio in difesa

0
223

Il Napoli perde una nuova pedina in difesa: Amir Rrahmani è infortunato e salterà il match contro il Milan. Nuovo ballottaggio per far coppia con Koulibaly.

Atalanta Napoli
Rrahmani infortunato, salterà Milan-Napoli (Getty Images)

La sfortuna non molla il Napoli. Gennaro Gattuso stava ritrovando tutti i calciatori a disposizione, dopo aver avuto problemi numerici. Fino a qualche settimana fa, ben 9 azzurri risultavano indisponibili per infortunio, di cui molti titolari, come Koulibaly o Manolas.

Lozano e Petagna stanno per rientrare a disposizione dopo un mese di stop, ma nelle ultime ore si aggiunge un nuovo infortunato. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, Amir Rrahmani non sarà convocato per la trasferta contro il Milan a causa di alcuni problemi fisici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE  >>> Buone notizie dagli infortuni Lozano e Manolas: la situazione in vista del Milan

Napoli, Rrahmani infortunato: Maksimovic o Manolas con Koulibaly

rrahmani infortunato napoli
Napoli, Amir Rrahmani infortunato (gettyimages)

Il centrale kosovaro stava attraversando un grande periodo di forma. Da un mese è il titolare della linea a quattro disegnata dal mister, sia a causa di forza maggiore – per indisponibilità di Koulibaly e Manolas – sia per scelta tecnica visto lo scarso rendimento di Maksimovic. Infatti, proprio nell’ultimo match contro il Bologna, Rrahmani ha fatto coppia con il senegalese, quando Gattuso avrebbe potuto inserire tranquillamente anche gli altri due difensori. Purtroppo, a causa di un risentimento muscolare non sarà neanche convocato per la partita contro il Milan ed è a forte rischio la sua disponibilità anche per il match successivo contro la Roma. Uno stop forzato nel suo momento migliore con la maglia azzurra.

Amir era candidato ad una maglia da titolare per la prossima partita contro i rossoneri, e invece dovrà lasciare il posto guadagnato con sacrificio e sudore ad uno tra Maksimovic e Manolas. Dal rientro dall’infortunio, il greco ha giocato appena 5 minuti causando il rigore allo scadere contro il Sassuolo. La scelta sembra cadere sul serbo, che è in condizioni fisiche ottimali, anche se le ultime prestazioni sono state molto deludenti. Potrebbe essere lui il favorito a partire nell’undici iniziale assieme a Koulibaly.