Home Napoli News Napoli, allarme Covid: un positivo non è partito per Torino, il comunicato

Napoli, allarme Covid: un positivo non è partito per Torino, il comunicato

CONDIVIDI

I convocati del Napoli per la sfida contro la Juventus sono stati sottoposti ad un ulteriore tampone a tappeto perché un membro dello staff è risultato positivo al Covid: il comunicato del club azzurro.

I calciatori del Napoli durante il riscaldamento(Gettyimages)

Ieri pomeriggio la squadra è partita per Torino. Gli azzurri devono giocare quest’oggi all’Allianz Arena la delicata sfida contro i bianconeri, valida per il recupero della terza giornata di Serie A. Una partita che si sarebbe dovuta disputare il 4 ottobre, ma a causa del divieto imposto dall’ASL per i due casi Covid nel gruppo, il Napoli non raggiunse Torino e ha dovuto far valere i propri diritti in tribunale.

La partita si giocherà in un clima abbastanza surreale, perché a distanza di sei mesi è la Juventus che conta due positivi in rosa. Infatti, rientrati dalla Nazionale, sia Bonucci che Bernardeschi hanno contratto il Covid e sono stati isolati. Proprio a causa del focolaio scoppiato nello spogliatoio dell’Italia e dei diversi casi emersi, la società partenopea e le autorità sanitarie hanno sottoposto i giocatori a diversi cicli di tamponi, che fortunatamente hanno dato sempre esito negativo. Tuttavia, un membro dello staff del Napoli è dovuto restare in Campania, perché trovato positivo al Coronavirus prima della partenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Probabili formazioni Juventus-Napoli: trequarti stravolta

Napoli, tamponi negativi ai calciatori: un positivo nello staff sanitario

napoli covid positivo staff
Napoli, un positivo al Covid nello staff (Gettyimages)

Nella giornata di ieri, un collaboratore dello staff sanitario del Napoli è risultato positivo al Covid. Si tratta di un caso subito isolato e per tale ragione l’intero gruppo ha viaggiato tranquillamente per Torino. L’infetto, invece, dovrà rispettare l’isolamento domiciliare e rientrerà a disposizione dello staff non appena guarirà dal virus.

I giocatori convocati da Gattuso sono stati sottoposti a nuovi test che hanno dato esito negativo. La squadra è pronta per giocare, ma scatta un po’ di preoccupazione. Si spera che non scoppi un focolaio e che il caso positivo resti l’unico.