Home Napoli News Volata Champions, il calendario finale: sei squadre per tre posti

Volata Champions, il calendario finale: sei squadre per tre posti

CONDIVIDI

La volata Champions entra nel vivo, ecco il calendario finale: Milan, Juventus, Atalanta, Napoli, Lazio e Roma per tre posti.

Otto giornate, sei squadre, tre posti. Nell’ultimo turno le prime sette della classifica hanno tutte vinto, ma già dal prossimo week-end potrebbero arrivare risultati destinati a segnare in modo significativo la volata per la prossima Champions League.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calendario incrociato: il Napoli ha un vantaggio

Volata Champions, calendario: Napoli contro Inter e Lazio

Domenica infatti la Juventus, attualmente terza ma con soli tre punti di vantaggio sul quinto posto, farà visita all’Atalanta quarta ed in caso di sconfitta potrebbe essere scavalcata dagli orobici ed agganciata dal Napoli che però sarà a sua volta impegnato nella difficilissima sfida casalinga contro la capolista Inter, reduce da undici vittore consecutive e lanciatissima verso lo Scudetto per cui ormai manca davvero solo la matematica. Nel successivo turno infrasettimanale altri due scontri diretti in chiave Champions: mercoledì sera Atalanta in casa della Roma, giovedì tocca di nuovo al Napoli al ‘San Paolo’ contro la Lazio.

Insigne Inter Napoli squalifica
Insigne in Inter-Napoli (Getty Images)

Tre scontri diretti per il Milan, la Juve rischia

Il calendario poi però si mette in discesa per la squadra di Gattuso che nelle ultime sei giornate di campionato affronterà nell’ordine Torino e Cagliari (entrambe in piena lotta salvezza), Spezia, Udinese, Fiorentina e Verona. Il Milan invece il 26 aprile giocherà all’Olimpico contro la Lazio, mentre alla quart’ultima giornata i rossoneri sfideranno la Juventus a Torino in quello che potrebbe diventare una sorta di spareggio. Alla terzultima di campionato occhi puntati di nuovo sull’Olimpico dove sarà di scena Roma-Inter, anche se i nerazzurri a quel punto potrebbero avere lo Scudetto già cucito sul petto. La settimana successiva la squadra di Conte farà visita alla Juventus, mentre i giallorossi saranno impegnati nel Derby della Capitale contro i cugini biancocelesti.

Infine proprio all’ultima giornata ecco Atalanta-Milan, sfida Champions decisiva sempre che i giochi quel giorno non siano ormai fatti. La volata può iniziare: otto giornate, sei squadre, tre posti. La differenza tra il paradiso e l’inferno.