Home Napoli News Non solo Napoli-Inter: le sfide delle altre pretendenti alla Champions

Non solo Napoli-Inter: le sfide delle altre pretendenti alla Champions

CONDIVIDI

Il Napoli ha la sfida con gli invincibili dell’Inter di Conte: fra le altre sfide in chiave Champions della 31ma giornata spicca anche Atalanta-Juventus

Osimhen Fabian Ruiz Sampdoria Napoli
Osimhen Fabian Ruiz Sampdoria Napoli (Getty Images)

Non solo Napoli-Inter: sarà una giornata importante, la 31ma di Serie A. Quella della resa dei conti fra Atalanta e Juventus, la prima di tante sfide in chiave Champions che ci sono da qui a fine stagione. Una delle due perderà punti, o magari entrambe, a tutto vantaggio delle avversarie attese ad impegni più morbidi, almeno sulla carta. C’è il Milan che ospita il Genoa e potrebbe allungare al secondo posto, in attesa dei suoi tre scontri diretti da qui a fine stagione: Lazio-Milan alla 33ma, Juve-Milan alla 35ma, Atalanta-Milan all’ultima giornata. Per questo i rossoneri devono accumulare quanti più punti è possibile per un finale che sarà davvero incandescente.

Lazio-Benevento: ultimo treno per Simone Inzaghi

Benevento Sassuolo esultanza
Il Sassuolo esulta (Getty Images)

Chance importante anche per la Lazio, che alla prossima ospita il Benevento. Ma i ragazzi di Inzaghi – Filippo Inzaghi – hanno dimostrato di poter essere un avversario pericoloso per chiunque e perciò il risultato è tutt’altro che scontato per l’altro Inzaghi, Simone, che contro Pippo ha forse l’ultimo scambio per restare agganciato al treno Champions. Così come l’altra romana: i giallorossi di Fonseca vanno a Torino contro una squadra in gran condizione e a caccia di preziosi punti salvezza. Da qui alla fine la Roma deve provare a vincerle tutte, altrimenti, classifica alla mano, un arrivo tra i primi quattro sembra davvero molto difficile.

Serie A, il programma della 31ma giornata

calendario incrociato scontri diretti Serie A
Gli scontri diretti in Serie A

Sampdoria-Verona (Sabato ore 15)
Crotone-Udinese (Sabato ore 15)
Sassuolo-Fiorentina (Sabato ore 18)
Cagliari-Parma (Sabato ore 20.45)
Milan-Genoa (Domenica ore 12.30)
Atalanta-Juventus (Domenica ore 15)
Bologna-Spezia (Domenica ore 15)
Lazio-Benevento (Domenica ore 15)
Torino-Roma (Domenica ore 18)
Napoli-Inter (Domenica ore 20.45)

Classifica Serie A: Inter 74 punti, Milan 63, Juventus 62, Atalanta 61, Napoli 59, Lazio 55, Roma 54, Sassuolo 43, Verona 41, Sampdoria 36, Bologna 34, Udinese 33, Genoa 32, Spezia 32, Fiorentina 30, Benevento 30, Torino 27, Cagliari 22, Parma 20, Crotone 15