Home Napoli News Gattuso, 500 giorni al Napoli: lascia o raddoppia? Solo un fattore lo...

Gattuso, 500 giorni al Napoli: lascia o raddoppia? Solo un fattore lo dirà

CONDIVIDI

Gennaro Gattuso raggiunge il traguardo di 500 giorni come allenatore del Napoli e non è così scontato, vista l’assenza del rinnovo: la firma sul nuovo contratto arriverà solo col raggiungimento di un obiettivo.

Gattuso Napoli
Gattuso, il suo al Napoli dipende da un fattore (Getty Images)

Dicembre 2019. Il Napoli è allo sbando da qualche settimana. Si rincorrono le voci di un possibile divorzio tra De Laurentiis e Ancelotti, tanto voluto e tanto stimato dal presidente. Alla fine arriva la separazione, subito dopo la qualificazione agli ottavi di Champions League.

E oggi, come allora, la Champions ritorna in qualche modo, aleggia su Castel Volturno e diventa lo sparti acque del futuro di Gennaro Gattuso. Se la squadra non dovesse arrivare tra i primi quattro posti in campionato, sarà quasi sicuramente addio tra il tecnico e la società.

Manca ancora la firma sul rinnovo del contratto, ma questi 500 giorni di Gattuso sulla panchina del Napoli non sono affatto da buttar via. Lo dicono i numeri, ma lo si evince anche dal gioco e dall’atteggiamento visto in campo, che lo stesso De Laurentiis ha recentemente apprezzato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, i segreti del Torino di Nicola: occhio a due “armi” pericolose

Gattuso, 500 giorni al Napoli: media punti come Ancelotti, superato Benitez

gattuso 500 napoli
Gennaro Gattuso, 500 giorni al Napoli (Gettyimages)

Oggi 24 aprile, sono esattamente 500 giorni da quando Gennaro Gattuso ha accettato formalmente l’avventura con il Napoli. In appena sei mesi ha alzato un trofeo, facendo esplodere la piazza azzurra. Sembrava tutto fatto per il rinnovo, ma tra dicembre e gennaio ci sarebbe stata una netta frenata, sia per le richieste – da una parte e dall’altra – sia per i risultati in campo non esaltanti. Ora, invece, la squadra sembra girare per il verso giusto e potrebbe centrare la qualificazione in Champions League, che garantirebbe quasi certamente il posto del tecnico per un’altra stagione sulla panchina del Diego Armando Maradona.

In questi 500 giorni, Gattuso ha conquistato una media punti in campionato pari a 1.89, la stessa del predecessore. Ha superato, seppur di poco, Rafa Benitez che detiene 1.86 punti a partita in Serie A sulla panchina del Napoli. In generale, la formazione azzurra sotto la guida di Ringhio ha ottenuto 43 vittorie, appena 10 pareggi e 22 sconfitte. Qualche passo falso di troppo, è vero, soprattutto ad inizio 2021, quando la rosa non era al completo.

Ora che l’unica assenza certa in questo finale di stagione è Ospina per infortunio, la squadra lotta con determinazione al fianco del suo “comandante”, alla ricerca di un posto tra le migliori d’Europa. 18 punti a disposizione da qui a fine stagione. Gattuso è al bivio, si gioca tutto il suo futuro al Napoli: lascerà o raddoppierà? Solo la Champions lo dirà.