Home Napoli News Napoli, una prova da Champions: così i fantasmi di Firenze sono alle...

Napoli, una prova da Champions: così i fantasmi di Firenze sono alle spalle

CONDIVIDI

Il Napoli supera la Fiorentina e l’incubo di Firenze: una prova da Champions da ripetere contro l’Hellas Verona. Ecco cosa vuole rivedere Gattuso in campo.

Napoli esulta
Il Napoli supera la Fiorentina: un passo verso la Champions League (Getty Images)

Da Firenze a Firenze. Di acqua sotto i ponti da quel finale di campionato 2018 ne è passata, eccome. Una prova di maturità importante per gli azzurri di Gattuso, che avevano addosso tutta la pressione del mondo e sono riusciti a gestire il match e tutti i fantasmi ad esso connessi.

Sono diversi gli aspetti che sono piaciuti ai tifosi e probabilmente anche all’allenatore, ancora in silenzio stampa. Il Napoli è ad un passo dalla Champions, e per agguantarla servirà ripetere la stessa performance.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il calendario dell’ultima giornata: Napoli-Verona domenica alle 20.45

Napoli, Fiorentina prova superata: per la Champions ecco cosa vuole Gattuso

napoli champions
Napoli, ultimo passo verso la Champions (GettyImages)

Contro la Fiorentina, il Napoli ha dimostrato di essere in palla in ogni reparto. Solidità difensiva ritrovata, centrocampo sopra le righe e davanti il solito gioco corale a togliere punti di riferimento agli avversari, con Osimhen che non ha trovato il gol ma ha svariato su tutto il fronte offensivo aiutando tantissimo i compagni nell’aprire spazi.

E poi capitan Lorenzo Insigne, arrivato al record personale di 19 reti stagionali in una stagione meravigliosa e in una partita che l’ha visto prendere anche un palo e una clamorosa traversa su punizione. Insomma, Gattuso non si ferma più e continua a tenere un ruolino quasi da scudetto nel girone di ritorno.

Peccato per quel passaggio a vuoto tra fine 2020 ed inizio 2021 che adesso lascia ancora più rimpianti, ma ciò che conta è che l’obiettivo Champions è lì ad un passo, e dipende sempre e comunque solo dal risultato del Napoli. Ultimo appuntamento domenica sera al Maradona, contro un Verona già senza obiettivi, per ripetere un’altra ottima prestazione di squadra. Il Napoli è chiamato all’ultimo sforzo, una vittoria per staccare il terzo biglietto Champions dopo Inter e Atalanta e rendere il quarto una questione a due fra Juventus e Milan.