Home Calciomercato Napoli I 100 milioni che possono cambiare il mercato del Napoli

I 100 milioni che possono cambiare il mercato del Napoli

CONDIVIDI

Le cessioni potrebbero portare un tesoretto da 100 milioni per il mercato del Napoli, tutto ruota intorno a Koulibaly e Fabian Ruiz.

L’era Spalletti non è ancora iniziata e già iniziano a girare i primi nomi di mercato, per un restyling che in casa Napoli non sarà così profondo come si pensava. La rosa attuale sembra adeguata all’esigenze del nuovo allenatore, che garantisce una continuità quantomeno tattica rispetto alla gestione Gattuso. Perciò gli interventi saranno pochi ma molto mirati, per sopperire a quelle falle all’interno della squadra generate da addii che al momento sembrano inevitabili.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La rosa di Spalletti può parlare napoletano

Fabian ruiz napoli
Calciomercato, Fabian Ruiz può lasciare il Napoli (Gettyimages)

100 milioni per il mercato: Napoli ‘appeso’ alle cessioni

Servirà di sicuro un esterno difensivo a sinistra per risolvere un problema annoso nella rosa azzurra. Il nome più caldo è quello di Emerson Palmieri, pupillo di Spalletti e in uscita dal Chelsea, ma restano d’attualità nomi più low-cost come Kolasinac, Mandava o lo svincolato D’Ambrosio, che potrebbe raccogliere l’eredità di Hysaj in uscita a parametro zero. Si lavora anche su un centrale, almeno uno vista l’uscita di Maksimovic, due se dovesse andar via anche Koulibaly.  Anche a centrocampo le entrate dipenderanno molto dalle uscite. Serve un elemento per sostituire il partente Bakayoko, ne servirà un altro se dovesse uscire anche Fabiàn Ruiz. Molto quindi gira intorno a loro, Koulibaly e Fabiàn Ruiz: due cessioni da circa 100 milioni complessivi che potrebbero cambiare il budget e quindi il volto del mercato azzurro.