Home Napoli News Lozano, il Messico sulle sue spalle: Chucky vuole diventare grande

Lozano, il Messico sulle sue spalle: Chucky vuole diventare grande

CONDIVIDI

Hirving Lozano cerca un traguardo importante per la sua carriera: opportunità unica questa notte con il suo Messico alle Final Four della Nations League.

napoli convocati nazionale
Hirving Lozano (Gettyimages)

Dopo una stagione indimenticabile e da riconfermare, Hirving Lozano non ha voglia e tempo di riposare perché insegue un sogno con il suo Messico. L’esterno offensivo del Napoli è pronto per un’estate di fuoco, così come per i suoi compagni di squadra in giro per l’Europa.

Questa notte (ore 4:00 del 4 giugno in Italia) la Nazionale messicana disputa la semifinale della Concacaf Nations League contro il Costa Rica. Solo pochi giorni fa, in un’amichevole di avvicinamento alle final four del torneo, Lozano ha fatto vincere il suo Messico grazie ad una doppietta con l’Islanda. Il Chucky vuole ripetersi, ma soprattutto vuole raggiungere il primo grande trofeo con la Selezione. Poi non sarà finita quì: ci saranno le fasi finali della Concacaf Gold Cup.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, scelto l’erede di Koulibaly: c’è il sì del giocatore

Messico-Costa Rica, Lozano vede la finale

hirving lozano messico
Hirving Lozano con la maglia del Messico (Gettyimages)

Mancano poche ore all’appuntamento tanto atteso. In giro si sentono rumors di mercato. Ancelotti è tornato al Real Madrid e subito gli è stato chiesto se vorrà strappare il Chucky dal Napoli per portarlo alla “Casa Blanca”. Al momento sono voci alle quali Lozano non dà peso, perché è concentrato solo ed esclusivamente a raggiungere la finale con il Messico.

Per l’attaccante del Napoli si tratta della prima grande opportunità di poter vincere un trofeo con la sua Nazionale. Inoltre, scenderà in campo con la consapevolezza di essere un leader: l’intero Paese si affida alle sue giocate e ai suoi scatti brucianti. La Seleccion di Gerardo Martino saprà già l’avversaria, che sia per la finale o la finalina: Stati Uniti e Honduras scenderanno in campo qualche ora prima.

Inoltre, a luglio ci saranno le fasi finali della Gold Cup, con la Nazionale di Lozano detentrice del trofeo. Ma due anni fa (quando si trasferì al Napoli) dovette rinunciarvi a causa di un infortunio. Ora è al meglio delle condizioni fisiche e vuole dare tutto per la sua maglia ed il suo popolo. Anche Napoli sarà al suo fianco, in attesa di vederlo presto al Diego Armando Maradona e bruciare la fascia destra come se fosse Speedy Gonzalez.