Insigne e non solo: i casi più spinosi del calciomercato del Napoli

0
19

In attesa di definire le date del ritiro estivo, il Napoli si proietta sul calciomercato: più di un dubbio sul futuro dei big della rosa.

mertens napoli calciomercato
Dries Mertens (Gettyimages)

In attesa di definire le date del ritiro abruzzese, il Napoli pianifica la prossima stagione con un occhio anche al mercato. Dopo le date di Dimaro, dal 15 al 25 luglio, in settimana dovrebbe arrivare anche l’ufficialità dell’Abruzzo, dal 5 al 15 agosto. Base a Rivisondoli, allenamenti che con tutta probabilità saranno ancora al Patini di Castel Di Sangro. Intanto si ragiona sulla squadra del prossimo anno e sui casi spinosi che ci sono in rosa. Su tutti Lorenzo Insigne, per il quale al momento tutto tace sul fronte rinnovo. Il contratto è in scadenza il prossimo anno e quanto prima bisognerà sedersi al tavolo per definire una questione che settimana dopo settimana spaventa sempre più i tifosi del Napoli, che iniziano già a temere un Napoli senza il suo capitano. La situazione al momento è abbastanza lineare, non risultano incontri e probabilmente si aspetterà la fine dell’Europeo per definire la situazione, in un senso o nell’altro.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caos UEFA-Superlega: cosa rischia la Juve e le speranze del Napoli

Napoli, il calciomercato si infiamma: il punto sugli altri big

Da valutare anche la posizione degli altri big della squadra, non tutti certi di restare in azzurro. Per Koulibaly e Fabiàn Ruiz si ascolteranno offerte sopra i 50 milioni di euro, la loro permanenza non è per niente scontata. Più tranquilla la posizione di Zielinski, mentre su Lozano resta da valutare quanto fa sul serio il Real Madrid di Ancelotti. In bilico anche Dries Mertens: il suo stipendio è molto pesante per le casse azzurre e per questo potrebbe profilarsi un addio anticipato anche per lui. Ma il belga è affezionato alla maglia azzurra, per questo potrebbe valutare anche un nuovo rinnovo del contratto con spalmatura dell’ingaggio su più annualità.