Home Altre News L’Italia vuole continuare a sognare: il Belgio sulla strada degli azzurri

L’Italia vuole continuare a sognare: il Belgio sulla strada degli azzurri

CONDIVIDI

Il prosieguo di Euro 2020 dell’Italia passa per il quarto di finale col Belgio: chi passa affronta la vincente di Svizzera-Spagna.

Di Lorenzo Italia Belgio
Di Lorenzo Italia (Getty Images)

Tutto esaurito, almeno per quanto possibile. L’Allianz Arena si veste a festa per Belgio-Italia e naturalmente i biglietti sono andati esauriti in pochissimo tempo. 14.500 spettatori, 10mila dei quali saranno azzurri: il 20% della capienza, il massimo consentito. Saranno tutti lì, a seguire quella che, viste le altre 6 squadre rimaste, può dirsi a tutti gli effetti una finale anticipata. Mancini e Martinez sciolgono gli ultimi dubbi relativi agli infortunati e sono pronti a giocarsi il tutto per tutto in un quarto di finale che potrebbe mettere la vincente in pole position per la finale. Chi vince affronterà in semifinale chi supera il quarto di finale fra Spagna e Svizzera, martedì 6 luglio 2021 allo stadio Wembley di Londra. Anche quello sarà un antipasto della finale, che si giocherà sempre a Wembley ma domenica 11 luglio, alle ore 21.

Dall’altra parte del tabellone non sono mancate le sorprese: l’Inghilterra ha fatto fuori la Germania e se la vedrà subito con l’Ucraina e poi, nell’eventuale semifinale, con una fra Danimarca e Repubblica Ceca. Squadre che sulla carta dovevano essere già a casa e invece sono qui, a giocarsi un sogno chiamato Coppa. A questo punto tutto è possibile, essere favoriti conta poco e può andare avanti chiunque, a partire da Belgio-Italia. Partita che si preannuncia splendida e che sarebbe stato bello vedere nella finalissima di Wembley.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mertens non dimentica Napoli: “Città che mi rende felice”

Le probabili formazioni di Belgio-Italia: Insigne intoccabile

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Witsel, Tielemans, T. Hazard; De Bruyne, Carrasco; Lukaku.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.