Home Napoli News Napoli, le prime parole di Spalletti: una promessa e un regalo ai...

Napoli, le prime parole di Spalletti: una promessa e un regalo ai tifosi – Foto

CONDIVIDI

Le prime parole di Luciano Spalletti ai tifosi del Napoli: la promessa e lo show con De Laurentiis a Castel Volturno.

aurelio de laurentiis nuovo allenatore napoli
Aurelio De Laurentiis (Gettyimages)

Non è ancora arrivato il giorno della presentazione in sala stampa, ma Luciano Spalletti è stato intercettato da un gruppo di giornalisti assieme al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Sin da subito, il tecnico ha rubato l’attenzione per dedicare alcune parole ai tifosi, per farsi conoscere e presentarsi. “Forza Napoli” è la prima frase pronunciata dall’allenatore toscano, che subito dopo ha aggiunto: “Come dicono i tifosi ‘Sarò con te‘”. E De Laurentiis ha subito colto, intonando brevemente il famoso coro dei supporter.

Un inizio migliore non poteva esserci. Il nuovo mister azzurro prova subito a fare breccia nel cuore degli appassionati che non vedono l’ora di poter assistere ai match della propria squadra allo stadio Diego Armando Maradona. Luciano Spalletti, però, ha voluto aggiungere un pensiero personale e ha anche promesso una cosa ai tifosi del Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> De Laurentiis e l’errore da non ripetere: quali calciatori non acquisterebbe

Napoli, Spalletti ai tifosi: “Metterò tutto me stesso”

Luciano Spalletti tifosi Napoli
Luciano Spalletti (Getty Images)

L’accoglienza iniziale sui social, dopo l’addio di Gattuso e la mancata qualificazione in Champions League, non è stata delle migliori per Luciano. Forse un po’ fredda e scettica. La piazza è ben divisa tra chi crede che l’ex allenatore dell’Inter possa essere l’uomo giusto o che non sia adeguato a questa panchina.

E allora, Spalletti fa subito una promessa ai tifosi del Napoli: “Sono felice e onorato di essere l’allenatore di questo club. Metterò tutto me stesso e a disposizione per quello che sarà il bene di questa squadra. Amo questa professione e ho amato le città dove ho lavorato. Penso che la felicità delle città sia diversa e dipende molto dal contesto e quello di Napoli…”. E De Laurentiis interrompe il mister: “Quello di Napoli è UNICO!“.

 

Spalletti ed il presidente si dirigono negli uffici, ma prima di lasciare i giornalisti, l’allenatore saluta così la piazza partenopea: “Non vedo l’ora di conoscere bene questa città”. Insomma, un inizio show assieme al presidente azzurro. Aurelio De Laurentiis visibilmente euforico ed eccitato, così come Luciano Spalletti, pronto ad iniziare la nuova avventura sulla panchina del Maradona.