Home Napoli News Napoli, 29 luglio il Maradona-day: l’evento per lo stadio e il regalo...

Napoli, 29 luglio il Maradona-day: l’evento per lo stadio e il regalo alla città

CONDIVIDI

Il 29 luglio sarà il Maradona-day: ci sarà l’inaugurazione dello stadio di Napoli e sarà svelata anche la statua del Pibe de Oro.

Stadio Diego Armando Maradona di Fuorigrotta

A distanza di 8 mesi, lo stadio Diego Armando Maradona di Napoli avrà finalmente una degna inaugurazione. In effetti, la squadra partenopea ha disputato diversi incontri senza che ci fosse stata una vera e propria cerimonia in ricordo del Pibe de Oro.

La città, il club e i tifosi azzurri sono strettamente legati alla figura di Diego, scomparso il 25 novembre del 2020. In tempi brevi – molto celeri rispetto al solito – l’amministrazione comunale ha cambiato il nome dello stadio San Paolo in Diego Armando Maradona. Tuttavia, era stato stato promesso dal sindaco e dall’assessore dello sport che ci sarebbe stato un evento inaugurale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’agente di Osimhen non pone limiti: “Vuole vincere la Scarpa d’Oro”

Napoli, il 29 luglio si inaugura lo stadio Maradona: che cosa si farà

inaugurazione stadio maradona
Il 29 Luglio l’inaugurazione stadio Maradona di Napoli (GettyImages)

Secondo quanto appreso da LaPresse, giovedì 29 luglio ci sarà un evento inaugurale dello stadio Diego Armando Maradona di Napoli che comincerà dalle ore 18:00 circa. Ci sarà uno spettacolo, probabilmente anche canoro, ma soprattutto verrà scoperta la statua di Maradona. All’inaugurazione ci saranno il Sindaco De Magistris e l’Ambasciatore argentino in Italia Roberto Carlés. Il tutto è stato promosso dal Comune di Napoli in collaborazione con l’Assessorato allo sport e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania. Per questa ragione, il Comune vuole svolgere la cerimonia con una rappresentanza di circa 500 bambini. L’evento, ovviamente, si svolgerà nel rispetto dei protocolli anti-Covid.

Dunque, finalmente sarà svelata la statua per Diego Armando Maradona e ci sarà un emozionante ricordo del più grande calciatore che abbia mai indossato la maglia del Napoli.